Idris Elba sostituirà Will Smith nel nuovo Suicide Squad

Idris Elba Heimdall
Idris Elba nei panni di Heimdall, personaggio dei film Marvel di Thor e degli Avengers
@Marvel

Il sequel/reboot di Suicide Squad diretto da James Gunn può contare su un primo protagonista: l’attore britannico rimpiazzerà Smith nel ruolo di Deadshot.

Margot Robbie, 5 curiosità sulla Harley Quinn di Suicide Squad

Che Will Smith non sarebbe comparso nel sequel/reboot di Suicide Squad attualmente in fase di sviluppo, già lo si sapeva. Ma questo aveva portato molti a pensare che il personaggio da lui interpretato nel film di David Ayer del 2016 non sarebbe stato presente nella nuova pellicola.


Invece Deadshot, il killer dalla mira infallibile, ci sarà eccome in Suicide Squad 2. E a interpretarlo sarebbe stato chiamato, secondo The Hollywood Reporter, un attore decisamente all’altezza del compito: stiamo parlando del britannico Idris Elba.


Il film del 2016 era stato un successo al box office, ma non aveva convinto la critica, che aveva salvato del lavoro di Ayer per lo più le interpretazioni di Margot Robbie come Harley Quinn e dello stesso Smith nei panni di Deadshot. Sapere che a sostituirlo sarà un attore del calibro di Elba, già star della serie tv Luther e di film come Beasts of No Nation e La torre nera, oltre che interprete di Heimdall nel Marvel Cinematic Universe, è senza dubbio una buona notizia.


Non c’è ancora conferma, invece, se in Suicide Squad 2 tornerà proprio Margot Robbie, al momento di nuovo impegnata nei panni di Harley Quinn in Birds of Prey. E anche sul resto del cast del film si sa poco, se non che torneranno alcuni personaggi del precedente capitolo, ma ci saranno molte new entry.


A dirigere la pellicola sarà invece James Gunn, l’acclamato regista dei primi due capitolo di Guardiani della Galassia, di recente al centro di una controversia per alcuni vecchi tweet inappropriati, culminata nel licenziamento da parte di Disney e della messa in pausa di un nuovo sequel della saga di Star-Lord e soci.