Una festa esagerata, questo diciottesimo “non s’ha da fare”

Una festa esagerata
Una festa esagerata

Lunedì 25 febbraio alle 21.15 va in onda in prima tv su Sky Cinema Uno il film di e con Vincenzo Salemme, qui nei panni di un uomo che vorrebbe celebrare i 18 anni della figlia con una festa indimenticabile.

Per citare il Manzoni, questo party “non s’ha da fare”. La celebrazione in questione è quella di Una festa esagerata, film di e con Vincenzo Salemme in prima visione tv lunedì 25 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 su Sky Cinema Hits.


Salemme è Vincenzo Parascandolo, un geometra che vive in una casa con una spettacolare terrazza vista mare con moglie e figlia quasi maggiorenne. Proprio l’avvicinarsi dei 18 anni di Mirea fornisce il presupposto per lo svolgersi degli eventi.


Mirea e l’ambiziosa madre Teresa, infatti, per questo diciottesimo esigono da Vincenzo una festa esagerata. E lui sarebbe ben lieto di accontentarle, se non fosse che a osteggiare il party c’è la vicina di casa Lucia, imprevedibile e innamorata di Vincenzo. All’uomo il duro compito di trovare una soluzione per accontentare tutti quanti.


Vincenzo Salemme confeziona una commedia gioiosa e colorata, in cui concede ai suoi attori – da Tosca D’Aquino a Iaia Forte, da Massimiliano Gallo a Francesco Paolantoni, passando per la giovane Mirea Flavia Stellato nei panni della figlia del protagonista – la possibilità di esprimere il proprio potenziale in libertà.


Il risultato – è il caso di dirlo – è una vera festa esagerata, che coinvolge gli spettatori dal primo all’ultimo minuto di pellicola. L’invito per questo party, ovviamente, è rivolto a tutti: l’appuntamento è per il 25 febbraio su Sky!