Buon compleanno Ennio Morricone

Inserire immagine

In occasione del 90° compleanno di Ennio Morricone , sabato 10 novembre Sky Cinema Classics propone un omaggio al compositore italiano più apprezzato a Hollywood, la cui fama internazionale è sancita da 2 Oscar® e altri prestigiosi premi, e le cui colonne sonore sono già parte della storia del cinema

Il 10 novembre Ennio Morricone festeggia i suoi novanti anni con l'entusiasmo e l'energia di un ragazzino, corteggiato dai registi di tutto il mondo, amato da platee sempre più planetarie che lo identificano nel perfetto anello di congiunzione tra la grande musica e il grande cinema.

In occasione del suo 90° compleanno, sabato 10 novembre Sky Cinema Classics propone un omaggio al compositore italiano più apprezzato a Hollywood, la cui fama internazionale è sancita da 2 Oscar® e altri prestigiosi premi, e le cui colonne sonore sono già parte della storia del cinema. In preserale è previsto MISSION di Roland Joffé, spettacolare avventura nell'America del '700 che ha ottenuto la Palma d’oro, 1 Oscar® e 2 Golden Globe, e ha per protagonisti Robert De Niro e Jeremy Irons. Alle 21.00 si passa alla versione estesa e restaurata del capolavoro di Sergio Leone C'ERA UNA VOLTA IN AMERICA che, sulle note di Ennio Morricone, l'ascesa e il declino di due gangster, divisi dall'amore per la stessa donna

Fin da giovanissimo Morricone ha speso buona parte delle sue energie creative nel nome della musica contemporanea dando vita a composizioni e sperimentazioni che sembrano distanti anni luce dai motivi che gli hanno garantito il successo. Membro fondatore del celebre gruppo di Nuova Consonanza, accademico di Santa Cecilia, lavoratore instancabile con oltre 400 colonne sonore all'attivo, ma per lunghi anni anche docente al conservatorio, Morricone non ha mai amato far distinzioni tra musica “seria” e musica “di commento” pur andando fiero dei suoi diplomi all'Accademia che lo videro lodare da Goffredo Petrassi, suo insegnante di strumentazione, ed eccellere sia nel suono di uno strumento (la tromba), sia nella direzione orchestrale per banda.

Muove i primi passi nel mondo del lavoro alla metà degli anni Cinquanta e ottiene consensi come arrangiatore alla Rca lavorando per molti artisti della musica leggera italiana. Ma la sua carriera professionale conosce una svolta indimenticabile nove anni dopo quando l'ex compagno di scuola alle elementari, Sergio Leone, gli chiede di scrivere il tema conduttore del suo primo western all'italiana Per un Pugno di Dollari. Il sodalizio non si interromperà mai più fino alla morte di Leone dopo l'indimenticabile riuscita di C'era una Volta in America.

Alla metà degli anni Sessanta un altro grande regista italiano si “sposa” musicalmente con Morricone: è Gillo Pontecorvo (musicista dilettante per parte sua) con il quale Morricone lavora alla memorabile epopea di La Battaglia di Algeri. Da quegli anni comincia una serie ininterrotta di capolavori grazie alla collaborazione di registi come Bertolucci, Montaldo, Patroni Griffi, Damiani e tanti altri. Giungono anche i primi premi nazionali come il Nastro d'argento del '65 per Metti una Sera a Cena, replicato l'anno successivo con Sacco e Vanzetti il cui tema conduttore sarà portato nel mondo da Joan Baez.

Ad oggi i Nastri d'argenti vinti da Morricone sono undici, dieci i David di Donatello, innumerevoli i riconoscimenti internazionali compresi un Premio alla carriera al Festival di Locarno e un Leone d'oro alla carriera alla Mostra di Venezia nel 1995. Morricone ha vinto anche tre Grammy Awards, quattro Golden Globes, sei BAFTA,  due European Film Awards, un Leone d'Oro alla carriera e un Polar Music Prize.

Tutta in salita invece è stata la storia d'amore di Ennio Morricone con gli Oscar. Per ben cinque volte gli è stata attribuita la nomination. Solo nel 2007 l'Academy si è decisa a dargli il massimo premio per l'insieme della sua opera Nel 2016 Morricone ottiene il suo secondo Oscar per le partiture del film di Quentin Tarantino, The Hateful Eight, per la quale si è aggiudicato anche il Golden Globe.

Morricone ha venduto nella sua carriera più di 70 milioni di dischi.