Midterm 2022, le popstar ai giovani: "Votiamo per i nostri diritti". Il Podcast

Spettacolo

Valentina Clemente

Non c’è Superbowl o cerimonia dei Grammy che tenga, l’evento mediatico più seguito del 2022 sono le Midterm Elections. E quest’anno, mai come prima, le superstar della musica internazionale scendono in campo per portare più persone possibili alle urne. Bruce Springsteen, John Legend, Billie Eilish, Taylor Swift, Meghan Thee Stallion, Lizzo e Harry Styles, insieme, dicono ai giovani: "L'8 novembre andiamo a votare per i nostri diritti". Ne parliamo nella nuova puntata del podcast "Popstar"

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie dello spettacolo

 

Il cambiamento è possibile, basta volerlo. Come? Esprimendo la propria preferenza l’8 novembre. Parte da qui l'impegno unanime delle popstar per le elezioni di metà mandato, che mai come quest'anno sono determinanti per il coinvolgimento e la partecipazione dei giovani.

E se Lizzo dal palco del suo "The Special Tour" parla ai suoi fan dell’importanza di queste elezioni, anche se non sono per il presidente, Harry Styles infrange un record: in partnership con HeadCount.Org, una delle tante associazioni che invitano i giovani al voto, l’ex leader degli One Direction è riuscito a far registrare più di 54mila nuovi elettori. Con questo numero, il cantante di As It Was è stato determinante per la campagna dell’organizzazione. Ma come è riuscito a convincere più di 54mila suoi fan? Offrendo la possibilità di vincere viaggi e biglietti per il suo concerto “Harryween”, a Los Angeles.

Da Billie Eilish a Olivia Rodrigo: tutte le popstar, insieme, per il voto

approfondimento

Da Lizzo a Julia Roberts, le star in campo per voto Usa

La musica che unisce, la musica che coinvolge, la musica che invita ad andare a votare: mai come in questi due ultimi anni il ruolo delle popstar è stato così importante, pressoché fondamentale, nel mandare chiari messaggi alle giovani generazioni. Ma anche ai cosiddetti underrepresented groups, quelle categorie che non vengono rappresentate e coinvolte nel processo elettorale. Solo con la partecipazione si può trasformare il cambiamento da ideale a reale dice Billie Eilish, a cui fa eco Ariana Grande. Ma anche Olivia Rodrigo, giovane prodigio della musica, che Joe Biden ha voluto alla Casa Bianca.

John Legend a Las Vegas con Barack Obama

approfondimento

John Legend, più di un artista: “La mia musica per un mondo migliore”

Ultimo, ma non meno importante, John Legend, che non ha mai nascosto il suo impegno in politica e il suo sostegno a Barack Obama. “Queste elezioni sono importantissime, andate a votare”, tuona l’artista sui suoi profili social, dove sorride insieme all’ex presidente.

“Your voice, your power, your vote”, recita uno slogan di una casa discografica che, insieme a tante altre realtà, invita i cittadini a essere protagonisti di queste midterm elections. L’importante è fare una scelta perché, come canta Patti Smith, “people have the power”.

Spettacolo: Per te