Travis Barker ricoverato d'urgenza in ospedale: "Dio mi salvi"

Spettacolo
©Getty

Il tweet del batterista dei Blink 182 fa temere i fan, al corrente dei recenti problemi di salute dell'artista che potrebbero essersi aggravati. Accanto a lui, durante il ricovero, la moglie Kourtney Kardashian

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

I media statunitensi hanno diffuso nelle ultime ore le foto del ricovero d'urgenza di Travis Barker, musicista dei Blink 182 che è arrivato di corsa al Cedars-Sinai di West Hollywood, in California, per un problema di salute per cui si sono rese necessarie cure aggiuntive. L'artista è giunto nella struttura scortato dalla moglie Kourtney Kardashian, visibile di spalle negli scatti. In attesa di aggiornamenti, i fan temono per le condizioni del rocker che su Twitter ha scritto poche ed enigmatiche parole: "God Save Me", ossia, “Che Dio mi salvi”, titolo di un brano di Barker realizzato con l'amico e musicista Machine Gun Kelly che parla di dipendenze, riabilitazione e conseguenze del successo.

L'arrivo in ospedale con Kourtney Kardashian

approfondimento

Kourtney Kardashian e Travis Barker tuffo dallo yacht a Portofino FOTO

C'è molta paura in casa Barker per quanto sta accadendo al quarantaseienne cantautore e batterista dei Blink 182, protagonista delle cronache dell'ultima stagione per la storia d'amore con Kourtney Kardashian con cui è andato all'altare lo scorso maggio con una grande cerimonia in Italia.

approfondimento

Kourtney Kardashian e Travis Barker, le foto del matrimonio ufficiale

Il musicista ha recentemente sofferto di un problema di coagulazione del sangue oltre che di un'infezione da stafilococco ma non è chiaro cosa abbia condotto a questa nuova ospedalizzazione.
Barker è arrivato in barella al pronto soccorso e i fotografi sono riusciti a scattare alcune foto in cui è visibile il braccio tatuato del musicista. Al suo seguito, è stata avvistata Kourtney Kardashian, a sua volta reduce dal Covid, vestita di nero e con una felpa col cappuccio che ha tenuto al riparo da sguardi indiscreti le sue emozioni del momento.

L'appello di Alabama Barker

I fan, come è ovvio, stanno monitorando i social media, in attesa di aggiornamenti di prima mano dai familiari di Barker ma la situazione potrebbe essere seria, come lascia intendere il messaggio postato su Instagram Stories da Alabama Barker, la figlia del batterista. La sedicenne ha chiesto a tutti di inviare preghiere per suo padre, un appello semplice su sfondo nero.

travis barker ricovero
Twitter @travisbarker | Instagram @alabamaluellabarker

Spettacolo: Per te