Cara Delevingne ha la psoriasi e non lo nasconde: il look del Met Gala 2022

Spettacolo
©Getty

La top model, sul red carpet del Metropolitan Museum of Art di New York, ha sfoggiato un nude look dorato, lasciando però scoperte e ben visibili le macchie rosse della sua pelle, causate dalla malattia di cui soffre da tempo

Il look di Cara Delevingne al Met Gala 2022 ha attirato l’attenzione di tutti, non solo per le scelte fashion, ma anche perché la modella ha deciso di mostrare i segni della psoriasi, una malattia della pelle di cui soffre da tempo. Quando Cara si è sfilata la giacca del suo completo Dior, è apparsa quasi nuda: aveva solo due copri-capezzolo e una tintura dorata che le copriva quasi tutta la pelle del busto, eccetto alcune zone, che sono apparse molto arrossate e screpolate, proprio a causa della psoriasi.

 

Cos'è la psoriasi

approfondimento

Only murders in the building 2, Cara Delevingne nel cast

La psoriasi è una malattia cronica che si manifesta ciclicamente. Le zone del corpo più colpite sono gomiti, ginocchia, cuoio capelluto, palmi delle mani, piante dei piedi, regione genitale e regione lombare della schiena. Cara non ha però voluto farsi condizionare dai suoi problemi di pelle e ha scelto di non nascondere i segni sul suo corpo, anche e soprattutto in una serata famosa come quella del Met Gala.

 

La scelta di Cara Delevingne

La top model e attrice britannica aveva già parlato della sua malattia e di come, nel mondo della moda, alcuni addetti ai lavori non volessero truccarla, considerandola quasi come una "lebbrosa". Delevingne ha lasciato le passerelle nel 2015 e proprio in quel periodo, in un'intervista a The Times, aveva spiegato: "Non farò più lavori legati al mondo della moda, dopo aver avuto la psoriasi e altri problemi. Fare la modella mi ha fatto sentire un po' vuota dopo qualche tempo. Non mi ha fatto crescere per niente a livello umano".

Cara Delevingne al Met Gala 2022
Cara Delevingne al Met Gala 2022 - ©Getty

Spettacolo: Per te