The Band, il nuovo talent show di Carlo Conti con Gianna Nannini e Asia Argento

Spettacolo

A differenza degli altri talent show al vincitore non sarà assegnato un premio né un contratto. Tra giurati e tutor, nel nuovo format, il meglio della musica nostrana

C'è entusiasmo per il debutto di The Band, nuovo talent show musicale della prima serata di Rai Uno, in onda per tutta la stagione a partire dal 22 aprile il cui obiettivo è dare visibilità alle più meritevoli band emergenti italiane. Se, come per tutti i talent, i partecipanti dovranno conquistarsi l'interesse del pubblico, non avranno problemi a farsi apprezzare dai fan i componenti del cast artistico che conta alcuni dei nomi più prestigiosi del settore, distribuiti tra giuria e insegnanti/tutor delle sedici band in gara. A giudicare i concorrenti ci sarà, infatti, una giuria composta da Asia Argento, Gianna Nannini e Carlo Verdone, scelto per la sua nota passione e competenza in abito musicale. Il team dei tutor non è meno interessante: tra essi, Dolcenera, Federico Zampaglione e Rocco Tanica.

I dettagli sul nuovo talent show

approfondimento

Italia's Got Talent 2022: i momenti più belli della finale. FOTO

A poche ore dal debutto della nuova avventura televisiva di Carlo Conti, già volto storico del venerdì sera della rete ammiraglia del servizio pubblico, The Band sembra non avere più segreti per il pubblico, già informato sui dettagli più importanti del nuovo show che punterà sulle capacità musicali del gruppo, sull'onda del rinnovato entusiasmo per l'idea di band dopo il successo planetario dei Maneskin, trionfatori nei confini nazionali e superstar all'estero.
Se alla band vincitrice, tra le sedici in gara, non sarà assegnato un contratto né un premio in denaro (e questa è una differenza con i precedenti format sullo stesso tema), la sfida si giocherà sulla visibilità, ovvero, sulla capacità dei singoli gruppi di conquistare i cuori degli spettatori nella stagione in cui andrà in onda il programma.

Gli 8 tutor e le 16 band in gara

approfondimento

X Factor 2022, al via i casting: guarda le audizioni più belle

Musica, stile, look e molto altro conterà nel giudizio finale delle band in gara, scelte attraverso un casting cui hanno partecipato oltre duemila gruppi italiani. Nell'elenco delle sedici band in gara figurano: Acthung Babies, Riflesso, JF Band, Gemini, Silent Project, Anxia Lytics, Keller Band, Dan e i suoi fratelli, N'Ice Cream, La chiamata d'emergenza, Cherry Bombs, Mons, Rojabloreck, Xela Unplugged, Living Dolls e L'Isola delle Rose. A formarli, dando loro consigli tecnici e pratici, la squadra degli otto tutor di prestigio composta da Giusy Ferreri, Rocco Tanica, Marco Masini, Federico Zampaglione, Enrico Nigiotti, Francesco Sarcina, Dolcenera e Irene Grandi, tutti con grandi carriere alle spalle. Dopo la prima esibizione, le sedici band diventeranno otto e tra queste si sceglierà un vincitore, puntata dopo puntata, con l'ausilio di una classifica stilata sulla base dei vari punteggi ottenuti.

Spettacolo: Per te