Encanto arriverà anche a Disneyland, atteso per questa primavera

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

Il film d'animazione del 2021 diretto da Byron Howard e Jared Bush, insieme alla regista Charise Castro Smith, sbarca nel parco divertimenti tematico di Disney di Anaheim, in California. Il 60° classico Disney è reduce del successo riscosso ai premi: ha vinto l'Oscar, il Golden Globe e il BAFTA per il miglior film di animazione. Ora si prepara a vincere anche la gara delle migliori attrazioni del parco

Encanto sta per arrivare anche a Disneyland: il film d'animazione vincitore dell'Oscar, del Golden Globe e del BAFTA per il miglior film di animazione sbarcherà questa primavera nel parco Disneyland di Anaheim, in California.

A partire dall’11 aprile, Mirabel, la protagonista del film che è il primo membro della famiglia Madrigal che non è stata benedetta con un dono speciale, offrirà nuove esperienze e nuove musiche trascinanti proprio all'interno del parco Disney californiano. Non mancherà di certo la hit diventata una tendenza su TikTok e una mania virale su qualsiasi social network, ossia “Non si nomina Bruno”.

Grandi protagoniste anche a Disneyland saranno le musiche di Lin-Manuel Miranda, oltre a nuove eccitanti esperienze riservate ai fan.

Le esperienze ispirate a Encanto

approfondimento

Encanto, le interviste ai doppiatori italiani del film Disney

Disneyland ha creato per l'occasione un accattivante montaggio di immagini che omaggerà il brano “Non si nomina Bruno”. Un montaggio visivo che verrà proiettato di sera nel parco, in una parte all'aperto. La canzone prenderà “vita attraverso proiezioni ed effetti di luce e uno stile artistico ispirato ai testi”, fa sapere l'organizzazione di Disneyland.


Sono tanti i momenti che traggono ispirazione da Encanto: si potrà incontrare Mirabel allo Zocalo Park di Frontierland, una location costruita per replicare quella coloratissima Colombia che non solo fa da scenario alla pellicola ma che, anzi, ne è massima protagonista.

Anche la Main Street Electrical Parade tornerà finalmente: dal 22 aprile la leggendaria sfilata riprenderà a marciare. Quest'anno la Parade festeggia il suo 50º anniversario, occasione per cui si aggiungerà un nuovo carro che racconterà scene iconiche di oltre una dozzina di film firmati Disney e Pixar, compreso Encanto.
Aspettando il suo attesissimo arrivo a Disneyland, potete guardare Encanto su Disney+ (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick).

Il film

approfondimento

Encanto, il trailer con le voci in italiano del nuovo film Disney

Encanto è il 60° classico Disney, una pellicola che ha fatto incetta di premi, tra cui ricordiamo l'Oscar e il Golden Globe. Nelle sale cinematografiche ha registrato un incasso globale modesto causato dalla pandemia, tuttavia il successo di pubblico si è rivelato enorme da quando il film è sbarcato sulla piattaforma di streaming Disney+.
Oltre a convincere a livello di contenuto e immagini, è diventata virale anche la sua colonna sonora.

La canzone "We don't talk about Bruno" ha battuto tutti i record, diventando il brano dei Walt Disney Animation Studios con il maggior numero di settimane in cima alla classifica statunitense.
Oltre a piacere a tutti quanti, dal pubblico ai critici, Encanto ha anche convinto la comunità psicologica, aprendo un dibattito tra gli specialisti proprio alimentato dalla maniera intelligente e brillante di trattare temi come la salute mentale, il trauma intergenerazionale e la pressione psicologica causata dalle aspettative della società.

Spettacolo: Per te