Covid, Giuliano Sangiorgi positivo: "Sto bene, ringrazio la scienza e i vaccini"

Spettacolo

Il frontman dei Negramaro ha annunciato sui social di aver contratto il virus, invitando i fan alla cautela e alla vaccinazione. "Come il mio amico Lorenzo (Jovanotti) penso positivo e sono positivo - ha detto nelle storie sul suo profilo Instagram - e credo fortemente che questo stare bene sia dovuto ai vaccini che ho fatto"

"Come il mio amico Lorenzo (Jovanotti) penso positivo e sono positivo". Così Giuliano Sangiorgi, frontman dei Negramaro, ha annunciato ai fan di aver contratto il Covid-19 (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - LE MAPPE), invitando tutti ad aver fiducia nella scienza e a vaccinarsi. Con una serie di storie su Instagram, il cantante ha spiegato di stare bene e di essere convinto "che questo stare bene sia dovuto ai vaccini che ho fatto" (TUTTE LE STAR CHE HANNO AVUTO IL COVID).

"Sono in quarantena, lontano da Stella. Ringrazio il sistema sanitario"

approfondimento

Coronavirus, ecco tutti i vip risultati positivi. FOTO

"Sono risultato positivo al Covid, però sto bene: benissimo", ha detto Sangiorgi, sottolineando quanto ritenga che la sua buona condizione sia dovuta alla protezione dei vaccini. "Sono in quarantena - ha aggiunto - lontano da Stella (la figlia, ndr) sarà dura, ma facciamo attenzione. Ce la faremo". "Il fatto che io possa dirvelo così tranquillamente - ha affermato ancora Sangiorgi - mi fa pensare a quando un anno fa, due anni fa, se avessi scoperto di essere stato positivo al Covid avrei avuto molta più paura e dei sintomi più chiari. E sarei stato male come tante persone. Quindi mi viene da ringraziare il sistema sanitario, i medici, gli scienziati, che hanno permesso questo risultato".

Spettacolo: Per te