Elliot Page mostra con orgoglio gli addominali su Instagram

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

L'attore che lo scorso marzo ha dichiarato di essere transgender, condividendo con i propri fan le tappe del suo importante e difficile percorso, oggi sfoggia non solo un fisico da urlo ma anche (anzi soprattutto) un sorriso da urlo. Ciò che si intravede dietro le sue nuove espressioni è infatti un’accettazione di sé che finalmente rende Page il ritratto della felicità. E quindi anche della bellezza che, come sappiamo, è negli occhi di chi guarda. Guardate il suo sguardo mentre finalmente si riconosce allo specchio

Elliot Page ha condiviso nelle ultime ore uno scatto davanti allo specchio in cui si mostra a torso nudo, offrendo addominali da urlo in una foto in cui tenta di celare l'orgoglio con una didascalia che vuole trarre in inganno (in maniera scherzosa, chiaramente): “Oh bene, il mio nuovo telefono funziona”, queste le parole che corredano l'immagine.

Questa frase ci fa sorridere perché sembra proprio la tipica frase che molti di noi si giocano quando vogliono mostrare in realtà ben altro ma nel farlo non intendono essere troppo orgogliosi, ergo optano per la vecchia cara finta modestia…

È chiaro che in questo scatto l’ultima delle intenzioni di Page era quella di testare il suo nuovo smartphone, tuttavia accompagnare l’immagine con una frase del tipo “Guardate tutti i miei addominali scolpiti!” sarebbe risultata un po’ troppo da spaccone…

Ma a emergere da questa foto in tutta la sua potenza non sono tanto gli addominali di Elliot Page. Né la sua finta modestia: a spiccare più del suo fisico è quel sorriso da urlo. Ciò che si intravede dietro le sue nuove espressioni è infatti un’accettazione di sé che finalmente rende Page il ritratto della felicità. E quindi della bellezza, perché solo amando noi stessi riusciamo a essere amati dagli altri; solo vedendoci belli noi in primis riusciremo a essere testimonial della bellezza pura.

L'attore lo scorso marzo ha dichiarato di essere transgender. Da quel momento in poi ha chiesto al mondo di essere chiamato con il pronome maschile e non più con il suo vecchio nome, quello all’anagrafe, ribattezzandosi lui stesso Elliot.


Il suo percorso è stato importante innanzitutto per lui ma non soltanto: ha condiviso con i propri follower tutte le tappe del difficile iter che l’ha portato a ottenere finalmente la tanto anelata transizione di genere, ponendosi in questo modo come un attivista dei diritti della comunità LGTB+.

A lui va il merito di aver aiutato tantissime persone a sentirsi meno sole e meno spaventate da quello che per molti è un’incognita. Aver mostrato e continuare a mostrare cosa significa davvero sottoporsi a un percorso di transizione aiuta a sensibilizzare sul tema, permette a chi è interessato da una simile scelta di conoscere a cosa va incontro. E offre solidarietà, una cosa preziosa tanto quanto l’accettazione di sé.
Oggi Elliot Page è finalmente in pace con se stesso, solidale con se medesimo e con gli altri.

Lo scatto

approfondimento

Elliot Page fiero del suo cambiamento. Il post e la foto su Instagram

L’immagine di Page allo specchio senza maglietta mentre sfoggia gli addominali è stata condivisa dal divo sul suo profilo di Instagram domenica 28 novembre, immortalandolo quindi dopo i festeggiamenti del giorno del Ringraziamento. Il che dovrebbe farlo applaudire ancora di più, dato che sappiamo bene come i bagordi da pranzi luculliani possano attentare agli addominali…

Il candidato all'Oscar, 34 anni, sta ricevendo in queste ore centinaia di messaggi di chi si congratula con lui. Chi per il nuovo telefono (scherzando sulla didascalia con cui l’attore ha corredato lo scatto), chi per lo stupore di vederlo in una forma così smagliante. Dopo il giorno del Ringraziamento ma soprattutto dopo il difficile percorso intrapreso, la strada per la transizione di genere.

Page ha rivelato in precedenza l'esito del suo intervento chirurgico, una mastectomia sottocutanea. La prima immagine in cui ha mostrato la sua nuova forma fisica maschile è stata postata lo scorso maggio, mentre l’attore era a bordo piscina con un costume da bagno da uomo. "Il mio primo costume da bagno Trans", aveva commentato l'attore nella didascalia, utilizzando gli hashtag "#transjoy" e "#transisbeautiful".

In una recente intervista pubblicata dalla rivista Time, Elliot Page ha dichiarato: "Voglio parlarvi della mia esperienza per un paio di motivi. Principalmente, però, voglio che le persone sappiano che l'intervento non mi ha soltanto cambiato la vita, me l'ha salvata ed è così per molti di noi”.

Elliot Page dopo il coming out ha più volte raccontato come non sentirsi a proprio agio nel proprio corpo abbia effetti devastanti sulla psiche, sull’amore per se stessi, sull’autostima e su tutto ciò che rende degna di essere vissuta una vita.

Il suo esempio è quindi importante perché aiuta e aiuterà tantissime persone a fare quel salto esistenziale che ha fatto lui, spiccando poi il volo verso la felicità.


Questo nuovo Elliot Page è meraviglioso perché la bellezza finalmente è negli occhi di chi guarda, letteralmente per quanto riguarda questa foto: notate lo sguardo con cui Page finalmente rimira il proprio riflesso nello specchio. Lo vedete? Ecco. Quello sguardo vale più di mille parole, dice tutto.


L’unica cosa che ci rammarica di questa foto è che solo ora Page può permettersi di pubblicare uno scatto a torso nudo senza che Instagram censuri l’immagine. Molti si chiedono per quale motivo la nudità toracica femminile debba suscitare ancora lo sgomento nelle persone. Di poche ore fa, infatti, è la notizia dello sdegno di Madonna, incredula per come Instagram abbia voluto rimuovere una sua foto in cui si intravede un capezzolo. L’ha quindi ripubblicata auto-censurandosi, ossia coprendo lo “scandalosissimo” capezzolo (la nostra è ironia) con un emoji a forma di cuore.

Di seguito potete vedere invece la foto di Elliot Page postata poche pore fa sul suo profilo di Instagram. Senza bisogno di emoji a forma di cuore che coprono “parti sensibili”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.