Victoria Beckham: "I miei figli mi chiedono di ricreare i look degli anni Novanta"

Spettacolo
©Getty

La stilista ha parlato dei look iconici indossati con le Spice Girls, tornati di moda recentemente. “I miei figli li trovano cool”

Victoria Beckham (FOTO) ha confessato di essere stata molto "innocente e ingenua" quando ha lanciato per la prima volta il suo marchio di abbigliamento nel 2008, e ha insistito sul fatto che sarebbe stata "rinchiusa dalla polizia della moda" se avesse continuato ad indossare i suoi look anni '90, quelli diventati iconici negli anni trascorsi insieme alle Spice Girls. La popstar britannica diventata stilista di moda, 47 anni, ne ha parlato in un'intervista con il WSJ Magazine, organizzata per promuovere la sua nuova capsule collection in collaborazione con Woolmark.

 

Moda: gli anni 90 e i look da cui trarre ispirazione per l'autunno

Victoria Beckham, le sue parole

approfondimento

Le popstar degli anni ’90, le foto di ieri e oggi

Alla domanda se fosse stata nervosa, ai tempi, nel lanciare il suo omonimo brand, Victoria ha detto: “In realtà, no, non ero nervosa. Ma se avessi saputo allora quello che so ora, probabilmente non avrei avuto il coraggio di farlo! All'epoca c'era innocenza e ingenuità, perché venivo dall'industria musicale”. Non è un periodo roseo per il marchio di Victoria: all'inizio di quest'anno è stato rivelato che la società dell'ex Spice Girl ha accumulato perdite totali di oltre 46 milioni di sterline dal suo lancio, con i revisori dei conti che avvertono di "dubbi significativi" sulla capacità dell'azienda di continuare a operare. Tornando agli anni '90, quando è stato chiesto a Victoria Beckham cosa pensano i suoi figli del suo stile negli anni '90, la stilista ha replicato che lo trovano "cool" e che si chiedono come mai non si vesta così dal momento che quello stile è tornato di moda.

spice girls
©Getty

La moglie di David, però, non ha intenzione di replicare i suoi look del passato. "Sto pensando che se mi vestissi così ora sarei rinchiusa dalla polizia della moda", ha scherzato. Victoria ha lanciato il suo marchio di moda nel 2008 e all'epoca comprendeva una piccola collezione di abiti. Il brand è rapidamente cresciuto fino a includere borse, cappotti, scarpe e accessori.

Victoria Beckham per Woolmark

approfondimento

Spice Girls, 25 anni fa nasceva il gruppo. LA FOTOSTORIA

Victoria Beckham ha collaborato con The Woolmark company per una esclusiva collaborazione, una collezione di maglie in lana merino che comprende 20 pezzi per donne e 14 per bambini. La linea comprende polo e maglioni girocollo, cardigan con scollo a v, set regalo di sciarpe e copricapi, con dettagli di design tra cui color blocking, intarsio e strisce a contrasto. Le creazioni sono state realizzate a Pescara con il 100% di lana merino rinnovabile, biodegradabile e tracciabile. Inoltre, è stato utilizzato un colorante naturale a base vegetale, tecnologia certificata da The Woolmark company a livello globale. Una collezione in cui l'impatto ambientale è stato considerato in tutto il processo di progettazione.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.