Armani Privé e Chanel sulle passerelle dell’Alta Moda e Parigi è simbolo della ripartenza

Spettacolo

Nicoletta Di Feo

Al Musée Galliera Virginie Viard dialoga con i codici della Maison in un tributo a Mademoiselle Gabrielle. Sfilata di Giorgio Armani all’Ambasciata d’Italia e incontro privato tra lo stilista e il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Collezioni realizzate su misura e in maniera del tutto artigianale. Questi i criteri fissati dalla Chambre Syndacale de la Haute Couture per sfilare sulle passerelle parigine dell’Alta Moda.

Delle 33 maison in calendario ben 8 sono in presenza, tra queste Armani Privé e Chanel.

 

E’ il Palais Galliera, dove è in corso la prima retrospettiva che Parigi dedica a Gabrielle Chanel a 50 anni dalla morte, ad ospitare l’autunno inverno 2021-2022 di Chanel. In passerella l’universo di Mademoiselle Gabrielle, in tutte le sue sfumature.

 

A Parigi sfila anche l’eccellenza Italiana. Con la sua Armani Privé Giorgio Armani illumina la Ville Lumière. L’intenzione, ha raccontato lo stilista a margine dello show, è far brillare gli occhi alle donne e riportare Parigi all’eleganza di un tempo.  In prima fila accanto alla première dame anche Laura Mattarella, figlia del Presidente della Repubblica che lo stilista piacentino ha incontrato in occasione della visita ufficiale in Francia del Capo dello Stato. Un rendez vous privato di particolare importanza  per la moda italiana e per la ripresa di tutto il settore.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.