Jerusalema, la canzone e il ballo che impazzano su Tik Tok

Spettacolo

Pubblicata a fine 2019, la canzone di Master KG è divenuta virale grazie ad una challenge sul famoso social network

In poche settimane “Jerusalema”, hit del produttore sudafricano Master KG che vede la collaborazione del connazionale Nomcebo, ha raggiunto lo status di tormentone dell’estate 2020. Negli ultimi giorni è tra i brani più riprodotti e ascoltati in Italia e nel mondo grazie soprattutto a Tik Tok e ad una challenge che ha portato “Jerusalema” a diventare virale. Ritmo dance, un’anima soul e un’atmosfera allegra e sensuale sono le caratteristiche della canzone che ha conquistato tutti spopolando fra giovani e meno giovani. Sono oltre 55 milioni le visualizzazioni del video ufficiale della canzone, mentre la challenge su Tik Tok si basa su un balletto di pochi passi ma irresistibili per chi guarda e ascolta. Basta digitare l’hashtag #jerusalema per trovare milioni di video in cui gli utenti di ogni età, sesso e razza eseguono la coreografia (sono oltre 70 milioni i video presenti ad oggi). Anche tantissimi vip si sono cimentati nel ballo presente nella parte finale del video ufficiale.

La preghiera “Jerusalema” virale grazie a Tik Tok

approfondimento

I tormentoni e le challenge più amate su Tik Tok

Anche su YouTube si susseguono i video di utenti che eseguono il balletto, tra questi anche alcuni sacerdoti e suore che si sono cimentati nei pochi passi del ballo dell’estate. Cantata in lingua venda, “Jerusalema” è una sorta di preghiera, una supplica al divino per essere guidati. «Gerusalemme è la mia casa / Guidami / Portami con te / Non lasciarmi qui» è il ritornello della canzone. Pubblicata a fine 2019, è divenuta virale e conosciuta in tutto il mondo solo nelle ultime settimane trasformandosi nel ballo simbolo del post lockdown grazie alla challenge organizzata su Tik Tok

Traduzioni e versioni diffuse in tutto il mondo

«È l’unica canzone capace di unire il mondo intero indipendentemente dalla razza, dal colore o dalla religione», afferma un utente in un commento su YouTube. Una preghiera diventata tormentone dell’estate 2020 e tradotta da tantissime comunità afro presenti in ogni continente: Brasile, Argentina, Colombia ma anche Italia, Francia, Gran Bretagna. Sempre su YouTube si scopre che nelle Mauritius “Questa canzone si sente ovunque in questi giorni” come afferma un utente. Una cover è stata anche incisa dal Soweto Gospel Choir, complesso di voci sudafricano celebre in tutto il mondo. La canzone è nata all’interno della Chiesa evangelica sudafricana.

Il testo e la traduzione di “Jerusalema”

Jerusalema ikhaya lami

Ngilondoloze

Uhambe nami

Zungangishiyi lana

Jerusalema ikhaya lami

Ngilondoloze

Uhambe nami

Zungangishiyi lana

Gerusalemme è la mia casa

Guidami

Portami con te

Non lasciarmi qui

Gerusalemme è la mia casa

Guidami

Portami con te

Non lasciarmi qui

Ndawo yami ayikho lana

Mbuso wami awukho lana

Ngilondoloze

Zuhambe nami

Ndawo yami ayikho lana

Mbuso wami awukho lana

Ngilondoloze

Zuhambe nami

Il mio posto non è qui

Il mio regno non è qui

Guidami

Portami con te

Il mio posto non è qui

Il mio regno non è qui

Guidami

Portami con te

Ngilondoloze

Ngilondoloze

Ngilondoloze

Zungangishiyi lana

Ngilondoloze

Ngilondoloze

Ngilondoloze

Zungangishiyi lana

Guidami

Guidami

Guidami

Non lasciarmi qui

Guidami

Guidami

Guidami

Non lasciarmi qui

Ndawo yami ayikho lana

Mbuso wami awukho lana

Ngilondoloze

Zuhambe nami

Ndawo yami ayikho lana

Mbuso wami awukho lana

Ngilondoloze

Zuhambe nami

Il mio posto non è qui

Il mio regno non è qui

Guidami

Portami con te

Il mio posto non è qui

Il mio regno non è qui

Guidami

Portami con te

Jerusalema ikhaya lami

Ngilondoloze

Uhambe nami

Zungangishiyi lana

Jerusalema ikhaya lami

Ngilondoloze

Uhambe nami

Zungangishiyi lana

Gerusalemme è la mia casa

Guidami

Portami con te

Non lasciarmi qui

Gerusalemme è la mia casa

Guidami

Portami con te

Non lasciarmi qui

Ndawo yami ayikho lana

Mbuso wami awukho lana

Ngilondoloze

Zuhambe nami

Ndawo yami ayikho lana

Mbuso wami awukho lana

Ngilondoloze

Zuhambe nami

Il mio posto non è qui

Il mio regno non è qui

Guidami

Portami con te

Il mio posto non è qui

Il mio regno non è qui

Guidami

Portami con te

Ngilondoloze

Ngilondoloze

Ngilondoloze

Zungangishiyi lana

Ngilondoloze

Ngilondoloze

Ngilondoloze

Zungangishiyi lana

Guidami

Guidami

Guidami

Non lasciarmi qui

Guidami

Guidami

Guidami

Non lasciarmi qui

Jerusalema ikhaya lami

Ngilondoloze

Uhambe nami

Zungangishiyi lana

Jerusalema ikhaya lami

Ngilondoloze

Uhambe nami

Zungangishiyi lana

Gerusalemme è la mia casa

Guidami

Portami con te

Non lasciarmi qui

Gerusalemme è la mia casa

Guidami

Portami con te

Non lasciarmi qui

Ndawo yami ayikho lana

Mbuso wami awukho lana

Ngilondoloze

Zuhambe nami

Ndawo yami ayikho lana

Mbuso wami awukho lana

Ngilondoloze

Zuhambe nami

Il mio posto non è qui

Il mio regno non è qui

Guidami

Portami con te

Il mio posto non è qui

Il mio regno non è qui

Guidami

Portami con te

Spettacolo: Per te