Beatrice Valli contro il body shaming: "Non avete rispetto neppure di una neomamma"

Spettacolo

Presa di mira per la sua forma fisica, l’influencer si scaglia contro gli haters. E spiega quello che, ad una neomamma, non si dovrebbe mai dire

L’ultima tra le influencer a finire nel mirino degli haters è stata Beatrice Valli. Che, a poche settimane dalla nascita della piccola Azzurra (la sua terzogenita), è stata presa di mira per le sue forme morbide.

Nei giorni scorsi, già si era scagliata contro i leoni da tastiera. Il motivo? Le nozze della sua migliore amica. Un matrimonio super originale, dove gli sposi non erano vestiti in modo “canonico”. Una scelta che ha scatenato gli haters, al punto da costringere Beatrice Valli a chiudere i commenti al post.

Beatrice Valli, il messaggio agli haters

approfondimento

Marco Fantini e Beatrice Valli: proposta di matrimonio

Tutto è nato con la pubblicazione su TikTok di un video in cui, in bikini, balla accanto al compagno (e futuro marito) Marco Fantini.

“Cellulite e pancia”, “Hai ancora da smaltire”: sono solamente due, questi, tra i commenti che sono stati fatti a Beatrice Valli e al suo corpo. Questa volta, però, l’influencer non è stata a guardare. E ha voluto parlare agli odiatori da tastiera attraverso alcune Instagram Stories. ''La gente non ha rispetto per il momento e per le persone. C’è gente che forse non capisce cosa significa mettere al mondo un figlio, anzi tre in questo caso: il corpo della donna vive un grandissimo cambiamento e sentirsi dire queste cose non è molto rispettoso e carino non solo nei miei confronti, ma in quelli di qualsiasi donna, soprattutto dopo il parto. Mi sto riprendendo in maniera molto tranquilla e serena, mi sto godendo questo momento senza una dieta specifica e senza dovermi spaccare di sport. Ma con l’allattamento e tutto è normale che una donna ci metta un po’ più tempo a dimagrire e a rimettersi in forma'', ha detto.

Beatrice Valli
Immagine tratta dal profilo Instagram @vallibeatrice
Beatrice Valli
Immagine tratta dal profilo Instagram @vallibeatrice

''Mi sembra davvero surreale leggere tutte queste cattiverie su noi neomamme che abbiamo appena partorito, soprattutto dopo la terza gravidanza. Io, come ho sempre fatto, mi faccio vedere per quella che sono, non sono quella che si modifica. Il mio corpo avrà modo di tornare come prima, quando vuole lui, non c’è fretta. Non è che se noi lavoriamo in questo mondo non abbiamo difetti: siamo persone normalissime, non siamo marziani. Anche io ho la cellulite, soprattutto dopo tre figli, ne ho più di una 25enne normale, ne sono consapevole. Il mio corpo è cambiato tre volte nel giro di sette anni con tre gravidanze, quindi ha avuto delle trasformazioni, ma io sono contentissima di come sono. Soprattutto alle ragazze molto giovani voglio dire di essere sempre loro stesse, di non cambiare per gli altri o di farsi cambiare per piacere agli altri. Bisogna piacere prima a se stesse, questa è la cosa importante, soprattutto in un momento così delicato'' ha concluso.

I vip contro il body shaming

approfondimento

Aurora Ramazzotti mostra i brufoli: tutte le star al naturale

Non è, Beatrice Valli, l’unica tra le vip che hanno scelto di non tacere più davanti alle offese. Qualche giorno fa, Aurora Ramazzotti si è mostrata con i brufoli: “La perfezione non solo non esiste, ma non è neanche bella. Siamo belli noi, con le nostre cicatrici, e anche se sembra tutto un po’ un cliché, a questo punto non c’è cosa a cui credo di più”, scriveva.

E poi Sharon Fonseca, presto mamma (di una bambina, frutto dell’amore con Gianluca Vacchi), che ha voluto mostrare le sue smagliature. E Arisa che, pentita dei ritocchini, ha detto nella sua ultima intervista: “Volevo somigliare a qualcosa che non ero. Io sono una persona normale, anche ingenua, non posso fare finta di essere la figlia del re. Ho due genitori stupendi che vivono in campagna, mio padre stamattina mi ha detto che stava concimando la vigna ed è girato il vento, così si è tirato tutto addosso. Non posso essere diversa da quello che sono. Magari posso piacere di più ad altri ma io mi piaccio così”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.