Jennifer Aniston sarà la madrina della figlia di Katy Perry e Orlando Bloom

Spettacolo

La coppia, in attesa della prima figlia, avrebbe chiesto all'attrice e amica di vecchia data di assumere questo importante ruolo

Jennifer Aniston sarà la madrina della prima figlia di Katy Perry e Orlando Bloom, secondo quanto riportano i tabloid inglesi. La star di "Friends" e la cantante di Santa Barbara sono legate da un'amiciza lunga quasi dieci anni e il loro legame si sarebbe ulteriormente rafforzato durante questo periodo di emergenza dovuto alla pandemia da Coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE).

Fiocco rosa in casa Perry-Bloom

approfondimento

Katy Perry e Orlando Bloom, le foto più belle della coppia

Katy Perry, 35 anni e Orlando Bloom, 43, sono legati sentimentalmente dal 2016, anche se nel 2017 si sono presi una pausa, salvo poi ricongiungersi un anno più tardi. Dopo la crisi e il ritorno di fiamma, la coppia si è fidanzata ufficialmente a febbraio del 2019. I due si sarebbero dovuti sposare a giugno del 2020, ma sono stati costretti a rimandare le nozze a causa dell'emergenza Coronavirus. Katy Perry lo scorso marzo ha annunciato di essere incinta. La primogenita della coppia dovrebbe nascere quest'estate e - nonostante lo spostamento delle nozze e il duro periodo di lockdown - entrambi hanno confermato di essere più legati che mai e di essere pronti ad accogliere la nuova arrivata.  

Jennifer Aniston madrina d'eccezione

La scelta per il ruolo di madrina della figlia di Orlando Bloom e Katy Perry è ricaduta su Jennifer Aniston, legata alla cantante da un'amicizia lunga quasi dieci anni. Nonostante l'attrice statunitense non abbia ancora dei figli suoi, sembra invece particolarmente quotata per il ruolo che avrebbe scelto per lei Katy Perry. Aniston, infatti, fa già da madrina alla figlia sedicenne dell'attrice e protagonista insieme a lei di "Friends", Courteney Cox. E ora è pronta per accogliere una nuova figlioccia.

 

Spettacolo: Per te