Sarah Jessica Parker inaugura una boutique nel cuore di Manhattan

Spettacolo

Con alcuni post su Instagram, l’attrice annuncia ai suoi fan la novità: un nuovo monomarca apre i battenti a New York

Non solo attrice: Sarah Jessica Parker è anche un’imprenditrice e, nei giorni scorsi, ha condiviso coi suoi fan una bella novità.

La star di “Sex and the City” ha condiviso una foto su Instagram della boutique che sta per aprire, e ha mandato in visibilio i followers. Del resto, esiste qualcuno di più indicato di Carrie Bradshaw per dare consigli di moda?

La nuova boutique di SJP

Il 7 luglio alle 11.00: sono queste data e ora dell’apertura al pubblico della nuova boutique di Sarah Jessica Parker. L’indirizzo? Il civico 31st West della 54° Strada, tra la 5° e la 6° Avenue. Una location prestigiosa, nel cuore di Manhattan. “Sebbene desidereremmo riempire ogni centimetro della nostra nuova scintillante boutique con ognuno di voi, prenderemo tutte le precauzioni di sicurezza necessarie a proteggere i nostri clienti” scrive l’attrice. Che rimanda poi ad un link, per spiegare tutti i protocolli adottati per garantire ai clienti un’esperienza di shopping sicura, che scongiuri il rischio di contagio da Covid-19 (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE).

Nelle sue Instagram stories, SJP ha svelato ulteriori dettagli della boutique: “Finalmente! Una piccola prima sbirciatina nella nostra splendida boutique monomarca a Manhattan. Offriremo un'esperienza di shopping in negozio socialmente distanziata, oltre ad un'opzione di ritiro sul marciapiede” scrive, svelando gli interni dello store. I video rimandano un ambiente elegante, come da Sarah Jessica Parker ci si aspetta, con poltrone rosse dal look retrò e un divano verde oliva con cuscini rosa a contrasto. All’interno, i capi (super glamour) della SJP Collection.

Il lockdown di Sarah Jessica Parker

Durante il lockdown, l’attrice si è divisa tra la sua casa nel West Village e la residenza estiva negli Hamptons. Ne ha dunque approfittato per trascorrere del tempo di qualità con suo marito Matthew Broderick e i loro tre figli: James Wilkie, 17 anni, e i gemelli di 10 anni Tabitha e Marion.

Lo stop forzato ha però influenzato anche il lavoro della coppia: dopo il successo all’Emerson Colonial Theatre in Boston, i due avrebbero dovuto portare in scena il loro spettacolo, “Plaza Suite”, a Broadway. Ma tutto è stato sospeso. Tanto più che la loro famiglia è stata colpita in prima persona dal Coronavirus: la sorella di Matthew, Janet, è risultata positiva ed è stata ricoverata. Oggi è in fase di guarigione, ma il virus ha lasciato pesanti strascichi su di lei. E Sarah non ha mai mancato di farle sentire la sua vicinanza.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.