Miriam Leone smentisce i rumors sul matrimonio con Paolo Cerullo con una Instagram story

Spettacolo

Con una storia su Instagram, Miriam Leone smentisce i rumors di un matrimonio imminente con Paolo Cerullo

Miriam Leone senza trucco su Instagram: "Ora mi sento davvero libera"

 

Dopo aver stregato per l’ennesima volta i suoi 1,2 milioni di followers su Instagram, Miriam Leone ha pubblicato una storia sullo stesso social per smentire le voci di un imminente matrimonio con il fidanzato Paolo Cerullo. Secondo le indiscrezioni diffuse dal settimanale Chi, i due avrebbero approfittato della quarantena per pianificare le nozze. Con ironia l’attrice ha smentito ogni ipotesi pubblicando uno scatto della sua mano e sottolineando di non aver ricevuto alcun anello: “Ragazzi, leggo news che starei per sposarmi, ma io non vedo ancora l’anello”. Poi ha aggiunto “Quindi no, per il momento non mi sposo”.

La dedica all’amore di Miriam Leone

La storia è stata subito pubblicata da più account Instagram e accolta con grande entusiasmo da parte degli utenti che hanno apprezzato la scelta di smentire il matrimonio con ironia e tatto. L’indiscrezione sulle nozze di Miriam Leone avevano avuto maggiore risalto dopo l’ultimo post pubblicato dalla stessa attrice dove parla dell’amore citando Eugenio Montale: «"Avrei voluto sentirmi scabro ed essenziale" scriveva Montale... Ed io aspiro all'essenziale, dopo una vita di complicazioni. L'amore probabilmente è l'essenziale, in ogni sua forma… Cercate di praticarlo e cercarlo dentro voi stessi. Certo, c'è da dire anche che dopo mesi scalza non vedo l'ora di tornare a correre sui tacchi!», aveva scritto. Una dedica all’amore che aveva colpito tutto e aveva fatto immaginare la possibilità di un imminente matrimonio con Paolo Cerullo.

La storia con Paolo Cerullo e le zie sarte

Dopo la lunga relazione con Boosta dei Subsonica, conclusa nel 2014, Miriam Leone si è legata a Paolo Cerullo, musicista e dj di origine catanese. Si sa pochissimo sull’uomo che ha conquistato l’attrice, a parte che il suo trasferimento a Milano è dovuto ai suoi studi in economia. Non ci sono tracce sui social della loro relazione che resta riservatissima. Tempo fa Miriam Leone aveva raccontato di essere molto legata alle sue zie (tutte le curiosità sull’attrice), tutte sarte e ricamatrici che confezionavano i suoi vestiti. Per l’occasione aveva anche raccontato che avevano già preparato il corredo di nozze. «Le zie il corredo di nozze tutto ricamato a mano, stupendo, lo hanno messo coscienziosamente da parte. Un giorno, dicono, me lo daranno: ma solo se mi sposo. Non demordono, loro» raccontava qualche tempo fa. L’ennesima dimostrazione dell’ironia dell’attrice sul tema nozze.

Dopo la vittoria a Miss Italia 2008, Miriam Leone intraprende una ricca carriera come conduttrice televisiva ma parallelamente si fa notare anche nella recitazione nei film tv “Distretto di polizia”, “Un passo dal cielo”, “Il tredicesimo apostolo”, “La dama velata” e la trilogia targata Sky “1992”, “1993” e “1994”. Con il tempo però è il cinema a diventare la sua principale attività con film come “Fratelli Unici”, “In guerra per amore”, “Fai bei sogni” e “Il testimone invisibile”. La sua prossima pellicola sarà “Diabolik” dove interpreta l’affascinante Eva Kant.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24