Riapertura teatri, il Carlo Felice di Genova ‘ricomincia’ dal Festival di Nervi

Spettacolo

Marco Melegaro

A man enters a subway station by the Carlo Felice theater (Rear) in Genoa, Liguria, on March 13, 2020 as Italy shut all stores except for pharmacies and food shops in a desperate bid to halt the spread of a coronavirus. (Photo by Marco BERTORELLO / AFP) (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Far tornare i teatri in attività. Uno dei temi caldi della “Fase due”. Il via libera alla riapertura dei palcoscenici è stato annunciato dal governo per il 15 giugno. Il Teatro Carlo Felice di Genova riparte dal Festival internazionale di Nervi

Balletti, concerti, spettacoli di carattere lirico. E’ il programma del cartellone nel prossimo Festival di Nervi. Sarà quest’anno il Teatro Carlo Felice di Genova a gestire la programmazione del Festival che potrà aprirsi nella seconda metà di luglio.

L’annuncio arriva dal sovrintendente del Teatro genovese, Claudio Orazi che  precisa: “Saranno i nostri tecnici ad allestire il palcoscenico e la platea. Sulla base delle indicazioni ministeriali dovremo attuare tutti quei dispositivi essenziali per garantire la sicurezza". Orazi dà altre anticipazioni del prossimo evento: “Renderemo omaggio al librettista genovese Felice Romani con una serata cui parteciperanno grandi cantanti in carriera”.

 

La dimensione internazionale e locale del Teatro Carlo Felice di Genova

 

Il Carlo Felice, negli ultimi tempi ha accentuato la sua vocazione internazionale. E’ infatti diventato l’unico partner italiano dell’Opera di Pechino. In attesa di ripartire dal Festival di Nervi, il sovrintendete Orazi ha ringraziato il ministro Dario Franceschini ma anche il sindaco di Genova Bucci e il governatore ligure Toti.

Il Carlo Felice sarà protagonista secondo il suo sovrintendente di altri due importanti appuntamenti estivi.

"In luglio il nostro Coro e la nostra Orchestra parteciperanno all'inaugurazione del nuovo Ponte di Genova. Il 27 agosto saremo ospiti del Festival di Spoleto con uno spettacolo dedicato alle "Creature di Prometeo" di Beethoven con 15 danzatori vestiti dallo stilista Roberto Capucci".

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24