Da Jingle bells a Let it snow: le canzoni natalizie più famose

Spettacolo
Mariah Carey ha realizzato la cover di una delle canzoni natalizie più famose di sempre: "All I want for Christmas is You" (foto: archivio Getty Images)

Tra tradizione, cover e singoli inediti, sono tantissimi i brani che hanno accompagnato le festività natalizie nel corso degli anni. Ecco alcuni dei più celebri della storia

Il Natale non può prescindere dalla musica e nulla è in grado di rispecchiare al meglio lo spirito di questa festività come le canzoni natalizie. Nel corso degli anni sono stati tantissimi i brani - tra grandi classici, inediti e cover - che hanno fatto da colonna sonora ai giorni di festa. Da "Jingle bells" fino a "Let is snow" passando per "White Christmas", ecco allora le canzoni di Natale più famose di sempre.

Jingle bells

"Jingle Bells" è probabilmente una delle canzoni natalizie più famose e popolari di sempre. Scritta da James Lord Pierpont e pubblicata per la prima volta nel 1857 con il titolo "One Horse Open Sleigh", le sue origini hanno continuato a far discutere per anni. Il brano, infatti, era inteso, almeno inizialmente, per il periodo del Ringraziamento e non per il Natale. Nel corso degli anni è diventata una delle canzoni più reinterpretate. Dai Beatles, a Louis Armstrong, passando per Frank Sinistra e Luciano Pavarotti sono tantissimi gli artisti che si sono cimentati in cover di grande successo. Dal 2011, uno dei grandi classici del periodo natalizio è diventata la versione jazzata a firma di Michael Bublè per il suo album "Christmas".

Da Let it snow a White Christmas

Tra gli altri grandi classici della musica natalizia c'è sicuramente "Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow!", conosciuta semplicemente come "Let it snow". Scritto dal paroliere Sammy Cahn e dal compositore Jule Styne nel 1945, il brano è stato interpretato per la prima volta da Vaughn Monroe. "White Christmas" (tradotta anche in italiano come "Bianco Natale") è un altro brano a tema conosciuto ormai da tutti e associato alla voce di Bing Crosby. Anche "I'll be Home for Christmas" è legata a Crosby che l'ha incisa nel 1943. La canzone era stata pensata per i soldati che, durante la Seconda Guerra Mondiale, si trovavano oltreoceano a combattere l'Asse.

Gli altri grandi classici

Nella playlist di Natale non può mancare poi "Silent night", traduzione dall’originale in tedesco: "Stille Nacht, heilige Nacht", brano composto nel 1818 da Franz Xaver Gruber a Oberndorf bei Salzburg, in Austria. Nel 2011 questo brano è diventato patrimonio immateriale dell'umanità secondo l'Unesco. Altro grande classico è "The Christmas Song", scritta nel 1945 da Bob Wells e Mel Tormé. Pur non menzionandolo mai direttamente, anche "Baby it’s Cold Outside" del 1944 è convenzionalmente associata al Natale. Dal 1944, infine, tra i grandi classici della tradizione musicale natalizia è entrata anche "Have Yourself a Merry Little Christmas", interpretata per la prima volta dalla voce di Judy Garland.

Le cover natalizie più famose

Mariah Carey è probabilmente una delle artiste più legate alle canzoni a tema natalizio. La sua "All I Want For Christmas Is You" resta un successo insuperabile. Non da meno, però, anche la versione del 1994 di "Oh Holy Night", trasposizione in inglese del canto natalizio francese "Minuit, Chretiens" del 1847, diventato un grande classico. Anche la giovane pop star Ariana Grande, nel 2013, ha voluto rendere il suo tributo alla musica natalizia con la cover di "Last Christmas" degli Wham. Pur non essendo strettamente a tema, anche questo brano è diventato un grande classico delle festività di fine anno. Tra i contributi più apprezzati dal grande pubblico alla musica natalizia, non si può non citare la versione di "Santa Claus Is Comin' to Town" di Bruce Springsteen, cover della canzone natalizia americana composta nel 1932 da Haven Gillespie e J. Fred Coots.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.