James Van Der Beek, sesto figlio in arrivo per l'attore di Dawson's Creek

Spettacolo

Cicogna in arrivo per l’attore di "Dawson’s Creek". Van Der Beek lo ha annunciato sui social insieme alla moglie Kimberly Brook con cui è sposato dal 2010. "Siamo entusiasti oltre ogni immaginazione"

James Van Der Beek sarà ancora una volta papà. Il quarantaduenne, diventato famoso per il ruolo di Dawson Leery nella serie televisiva "Dawson's Creek", attraverso il suo profilo Instagram, ha annunciato l'arrivo del suo sesto figlio. La moglie Kimberly è di nuovo in dolce attesa. “Siamo entusiasti oltre ogni immaginazione nell’annunciare che un altro piccolo fascio di gioia ci ha scelto per essere la sua famiglia” hanno scritto i due pubblicando una foto di tutta la biondissima famiglia: Olivia 9 anni, Joshua 7, Annabel 4, Emilia 3 e Gwendolyn, nata poco più di un anno fa.

Gioie e dolori

Non è stato però tutto semplice. James e Kimberly hanno sperimentato negli anni il dolore di tre aborti spontanei: "È qualcosa di cui le persone parlano raramente e che spesso resta segreto. Ma non bisogna vergognarsene, bisogna trovare il tempo e lo spazio per il dolore. Abbiamo deciso di ritentare per incoraggiare le persone che ci sono passate ad aprirsi all’amore. Fortunatamente per noi, questa volta, siamo usciti dall’ecografia con lacrime di gioia".

"Due figli o sei? Non fa troppa differenza"

Dopo un matrimonio fallito con l'attrice Heather Ann McComb, Van Der Beek ha sposato nel 2010 Kimberly Brook. E dal 2010 a oggi la famiglia si è decisamente allargata, un impegno non da poco, ma come ha raccontato l’attore: "Essere padre è il ruolo che gli riesce meglio e superato lo scoglio di due figli, non fa poi troppa differenza".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.