Lollapalooza Berlino 2019: il programma e i cantanti

Spettacolo

Il 7 e l'8 settembre torna in scena il festival musicale itinerante, che avrà come teatro l'Olympiastadion e l'Olympiapark della capitale tedesca. Tanti gli artisti presenti alla kermesse, che lo scorso anno ha accolto oltre 100mila visitatori

Il 7 e l'8 settembre si tiene a Berlino l'edizione 2019 del Lollapalooza, festival musicale itinerante che ha nella capitale tedesca una delle sue tappe principali. Teatro della kermesse saranno l'Olympiastadion e l'Olympiapark della città teutonica. Negli ultimi quattro anni a Berlino si sono esibiti artisti del calibro di Foo Fighters, Radiohead e Muse, e nel 2018 sono arrivati oltre 100mila visitatori. Numeri che si punta a confermare nell'edizione 2019, grazie anche a un programma ricco di artisti di alto livello.

Un viaggio nel divertimento

Lollapalooza nasce all'inizio degli anni Novanta come festival musicale itinerante da un'idea del cantautore statunitense Perry Farrell in seguito all'ultimo tour dei Jane's Addiction, prima che la band si sciogliesse. Fino al 1997 ha avuto cadenza annuale per poi articolarsi successivamente in diverse date nel corso dell'anno. Lollapalooza vede esibirsi artisti appartenenti a diversi generi musicali, dall'alternative rock, al rap e al punk, passando per l'elettronica. Il nome, che indica qualcosa di insolito e eccezionale, è stato preso da Farrell da una commedia statunitense dal titolo "Three Stooges". Lollapalooza, però, non è solo sinonimo di musica, ma anche di danza, teatro e arte di strada, rivolti ad un pubblico trasversale e transgenerazionale.

Il programma e i cantanti

La line up di questo 2019 prevede gli unici spettacoli in Germania dei Kings of Leon e degli Swedish House Mafia, oltre che le esibizioni esclusive dei Twenty One Pilots, di Martin Garrix e e di molti altri artisti del panorama musicale internazionale. I concerti si articoleranno nell'arco di due giorni su sei palchi differenti. Per quanto riguarda le performance principali, si parte il 7 settembre (qui il programma completo) con i Twenty One Pilots dalle 20 sul Main Stage North, Alan Walker sul Perry’s Stage e Princess Nokia sull'Alternative Stage. Seguiranno, a partire dalle 22, gli Swedish House Mafia sul Main Stage South, gli Underworld sul Perry’s Stage, i Parcels sull'Alternative Stage e Alli Neumann sul Weingarten Stage. Il programma serale dell'8 settembre (qui il programma completo) prevede, invece, i Kings of Leon sul Main Stage North dalle 20:15, Martin Garrix dalle 20:30 sul Perry’s Stage e 6lack, pseudonimo di Ricardo Valdez Valentine, cantante e rapper statunitense, dalle 20:45 sull'Alternative Stage.

Non solo musica

Negli eventi collaterali la kermesse si spinge poi oltre la musica. Al Fashionpalooza, ad esempio, si potranno ammirare le ultime tendenze e gli stili di vita diventati veri e propri trend. Teatro di strada, acrobazie e divertimento di ogni genere saranno invece il leit motiv della Lolla Fun Fair. Spazio anche per i più piccoli al Kidzapalooza, la sezione del festival dedicata ai visitatori e alle star di domani. E, per finire, spettacoli suggestivi saranno ospitati all'Aquapalooza.

Spettacolo: Per te