Emma Watson si maschera da Wonder Woman per il compleanno di J.K. Rowling

Inserire immagine
@Getty Images

Emma Watson conquista Instagram pubblicando una foto che ha ottenuto oltre tre milioni di like . Lo scatto è stato postato in occasione del 54° compleanno di J.K. Rowling .

Il video con la creatura che sembra Dobby di Harry Potter: le teorie sui social Harry Potter: salva la libreria che ha ispirato J. K. Rowling

Il 31 luglio J. K. Rowling ha festeggiato il suo 54° compleanno. La penna di Harry Potter è tra le personalità più influenti e famose al mondo grazie alla saga che hanno riscritto la storia dell’intrattenimento.

Emma Watson: la foto in maschera

Emma Watson, classe 1990, ha voluto festeggiare il compleanno di J. K. Rowling pubblicando uno scatto inedito sul suo profilo Instagram in cui l’attrice appare al fianco della scrittrice e di Evanna Lynch. La foto mostra le tre ragazze a una festa in maschera in cui la protagonista de “La bella e la bestia” (qui potete trovare tutte le sue foto più belle sul red carpet della première del film a New York) indossa il costume di Wonder Woman, riportata al cinema da Gal Gadot. J. K. Rowling ha invece optato per una maschera più mostruosa mentre Evanna ha preferito assumere le sembianze di un gatto.

Emma Watson ha scritto anche un dolce messaggio alla scrittrice come didascalia della foto: “Sexy e spaventosa. Hai spaccato. Tutto il mio amore per te J. K. Rowling. Fantastica Evanna Lynch per essere il gatto più perfetto che ci sia”.

Lo scatto ha subito conquistato gli utenti facendo il giro del web e ottenendo oltre tre milioni di like e più di 10.000 commenti. Infatti l’attrice, oltre a essere una delle star di Hollywood più famose al mondo, vanta anche un grande seguito social grazie a un profilo Instagram che conta oltre cinquanta milioni di follower che ogni giorno seguono la sua vita.

Emma Watson: i grandi successi

Emma Watson è tra le star più famose degli ultimi anni, la sua popolarità esplode grazie a Harry Potter, il resto è storia. Negli anni successivi alla fine della saga, l’attrice prende parte a film che ottengono un grande riscontro da parte del pubblico e della critica, tra questi troviamo “Noi siamo infinito”, “The Circle” e “Noah”, quest’ultimo in grado di chiudere la corsa al botteghino con oltre 360.000.000 di dollari.