Polignano a Mare, a luglio la 18esima edizione del festival "Il libro possibile"

Spettacolo

La manifestazione torna nella città pugliese dal 3 al 6 luglio, con un'edizione dal tema "Il passo dell'umanità”, per i 50 anni dello sbarco sulla Luna. Apre la kermesse l'astronauta Paolo Nespoli. Tra gli ospiti gli scrittori Maurizio De Giovanni e Gianrico Carofiglio

Compie 18 anni il festival “Il libro possibile”, che torna dal 3 al 6 luglio a Polignano a Mare (Bari). Tema dell'edizione 2019 della manifestazione, che vede Sky tra i suoi partner e sostenuto da Pirelli, sarà “il passo dell'umanità”, un omaggio a uno dei passi più importanti della storia del Novecento, quello fatto dall'uomo esattamente 50 anni fa sbarcando sulla Luna. Un momento fino ad allora solo sognato che diventerà punto di partenza e metafora tra il possibile e l'impossibile per dare il via ad un confronto sulle grandi questioni che hanno attraversato la storia e su quelle che attendono nel futuro. Obiettivo di Libro Possibile è "portare in strada" - sei le piazze del centro storico in cui saranno allestiti dibattiti e incontri - "la cultura e stimolare il dibattito su diversi temi" attraverso il confronto con importanti intellettuali, ha spiegato Rosella Santoro, direttrice artistica della kermesse.

Apre la kermesse Paolo Nespoli

"Un significativo momento di aggregazione e di accesso libero alla cultura", che nella scorsa edizione ha portato nella cittadina pugliese un pubblico da oltre 90mila persone. Tanti gli ospiti italiani e internazionali: ad aprire la diciottesima edizione il 3 luglio non poteva che essere l'astronauta italiano Paolo Nespoli. Per la kermesse arriverà in Italia anche il premio Pulitzer Richard Powers, che il 23 giugno, anticipando i lavori del festival, presenterà in anteprima il romanzo “Il sussurro del mondo”, mentre a chiudere la kermesse il 6 luglio sarà Richard Mason, scrittore inglese che ha conquistato librerie e cuore dei lettori con “Anime alla deriva” o il 'Respiro della notte' e che al festival parlerà in anteprima della serie TV internazionale dedicata a Michelangelo a cui sta lavorando.

Gli ospiti

E ancora tra gli ospiti: Jonathan Lethem, Maurizio De Giovanni, Gianrico Carofiglio, Michele Ainis, Carlo Freccero solo per citarne alcuni. Nel programma anche attualità, politica e informazione - con il presidente della Camera Roberto Fico, Nino Di Matteo, Gian Carlo Caselli, Marco Travaglio - e l'economia con Carlo Cottarelli, l'ex ministro Pier Carlo Padoan e Maurizio Landini.

Spettacolo: Per te