E' morta Doris Day, icona del cinema americano. Aveva 97 anni

Spettacolo

Nota in tutto il mondo come voce di "Que sera, sera" , aveva vinto un Golden Globe ed era stata in nomination all'Oscar

E' morta Doris Day, la popolare attrice e cantante americana, considerata la 'fidanzata d'America', la cui voce nella celebre canzone "Que sera, sera" era riconosciuta in tutto il mondo. Aveva 97 anni da poco compiuti. A dare l'annuncio è stata la fondazione che porta il nome della grande star hollywoodiana. 

Chi era

Doris day ebbe l'apice della sua carriera tra gli anni cinquanta e sessanta. Con all'attivo 39 film e oltre 75 ore di programmi televisivi, in aggiunta alla registrazione di più di 650 canzoni, la carriera di Doris Day è stata impreziosita anche da una nomina al premio Oscar, e dalla vittoria di un Golden Globe e di un Grammy Award. Tra i suoi film più celebri, L'uomo che sapeva troppo di Alfred Hitchcock (1956), Il visone sulla pelle di Delbert Mann (1962) e Il tunnel dell'amore di Gene Kelly. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24