Il Trono di Spade: La Montagna eletto per la quinta volta "uomo più forte d’Europa"

Spettacolo

Mentre l’ottava stagione della serie uscirà in Italia il 15 aprile su Sky Atlantic, l’attore Hafþór Júlíus Björnsson ha trionfato di nuovo nella competizione continentale di sollevamento pesi che si è tenuta a Leeds, in Inghilterra

Hafþór Júlíus Björnsson, noto anche come "La Montagna", ha conquistato per la quinta volta il titolo di "uomo più forte d’Europa". L’atleta, e attore della serie Il Trono di Spade, ha trionfato nella competizione continentale di sollevamento pesi che si è tenuta a Leeds, in Inghilterra.

Una lunga serie di trionfi

Il 31enne islandese, durante la Europe's Strongest Man Competition 2019, ha sollevato per dieci volte circa 350 chilogrammi, precedendo in classifica il polacco Mateusz Kieleszkowski e il russo Konstantine Janashia. Con questa impresa, conquista per la quinta volta il titolo negli ultimi 6 anni. L’unica edizione in cui non ha trionfato è stata quella del 2016 alla quale è arrivato secondo. Anche grazie a queste prestazioni è entrato a far parte del cast de "Il Trono di Spade", che il 15 aprile tornerà su Sky Atlantic con l’ottava stagione. Nella serie interpreta, non a caso, l'uomo più forte dei Sette Regni, ossia Ser Gregor Clegane, soprannominato "La Montagna".

Detiene anche il titolo di "uomo più forte del mondo"

Nella realtà, la sua incredibile forza gli ha fatto guadagnare pure il soprannome di "Thor". Prima di dedicarsi al sollevamento pesi, Björnsson per anni, anche grazie ai suoi due metri di altezza, è stato un cestista professionista. Una volta archiviata quella carriera, però, ha cominciato ad aumentare la sua massa muscolare fino a diventare l’uomo più forte del mondo in carica. Lo scorso maggio, infatti, ha conquistato il primo posto nella World's Strongest Man Competition 2018.

Spettacolo: Per te