Natalie Portman visita i bimbi malati di Sla in ospedale a Los Angeles

Spettacolo

L’attrice ha passato del tempo nell’ospedale pediatrico della città, leggendo libri e giocando con i piccoli pazienti. Portman è testimonial della campagna “Literally Healing” che sostiene i bimbi affetti da Sla

“Mi sono sentita così fortunata ad incontrare così tante persone incredibili. Grazie a tutti i bambini, i genitori, i dottori, gli infermieri per avermi accolta così calorosamente”. Lo ha scritto su Instagram la star americana Natalie Portman, postando le foto della sua visita all’ospedale pediatrico di Los Angeles. L’attrice è stata nel reparto che ospita i bambini malati di Sla, passando del tempo con loro a leggere libri e giocare.

Testimonial della campagna per i bambini

Portman nel suo post ha poi invitato tutti a supportare il lavoro dell’ospedale, donando alla struttura attraverso la campagna MakeMarchMatter. Da tempo, la stessa Portman è testimonial della campagna di sostegno ai bambini malati di Sla denominata “Literally Healing”, avviata dall’ospedale pediatrico di Los Angeles. Il suo post ha colpito molti utenti, ricevendo oltre 225mila “like”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.