Ritorno di fiamma tra Belen e Stefano De Martino? Lei gli dedica una canzone d'amore

Inserire immagine
@Ansa

Ospite del programma radiofonico «105 Take Away», la bella argentina, accompagnata da un chitarrista napoletano, ha dedicato all’ex marito «Vivimi» di Laura Pausini

Belen, il sexy balletto con Diletta Leotta Belen, gli scatti hot

A sperare in un ritorno di fiamma tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono sempre stati in tanti. Vuoi per la bellezza dei due, per la cerimonia da sogno a Comignago, in provincia di Novara, vuoi - decisamente più probabile - per la presenza del piccolo Santiago, il bambino avuto dalla coppia ormai sei anni fa. Ebbene, quella che un tempo era soltanto una speranza, potrebbe essere oggi qualcosa di più. Gli indizi ci sono tutti: i due sono entrambi single, passano sempre più tempo assieme e hanno l’uno per l’altra dolci parole di stima.

La canzone d’amore in radio


A questi, ne aggiungiamo un altro, l’ultimo, che ha al centro Rodriguez. Ospite del programma radiofonico «105 Take Away», condotto da Daniele Battaglia e Diletta Leotta, la bella argentina, accompagnata da un chitarrista napoletano, ha dedicato all’ex marito una canzone d’amore: «Vivimi» di Laura Pausini, di cui ha intonato un paio di strofe. Da “non ho bisogno più di niente adesso che mi illumini d’amore immenso fuori e dentro” fino a “credimi se puoi, credimi e vedrai non finirà mai”.

«Ti aspetto a casa»

Non solo, perché - contattato telefonicamente dalla trasmissione - il ballerino lanciato da «Amici di Maria De Filippi» ha avuto un simpatico botta e risposta con l’ex moglie, terminato con un inatteso «ti aspetto a casa» pronunciato proprio dalla Rodriguez: segno che i rapporti sono più che distesi e che i due si frequentano se non in maniera assidua quantomeno in modo continuativo.

Un legame eterno e indissolubile


Era stato proprio De Martino, qualche giorno fa, a parlare nella trasmissione Tv «Storie Italiane» dell’indissolubilità del legame con l’ex moglie. «Anche se ci siamo lasciati, siamo una famiglia, e abbiamo cercato di trasferire questo amore familiare a Santiago» aveva raccontato in quell’occasione il giovane alla conduttrice Eleonora Daniele. «Cerchiamo di fare le cose sempre in tre. Abbiamo deciso di gestire la cosa nel migliore dei modi: cioè decide Santiago. Abitiamo a forse 300 metri di distanza e quindi quando io sono a Milano, quasi sempre vado a prende Santi a scuola e poi lui decide cosa vuole fare».