"Più libri più liberi" a Roma: il programma completo della fiera

Spettacolo
PLPL18-campagna-Orizzontale

Da Abraham Yehoshua a Joe Lansdale, passando per Ilaria Cucchi e Mimmo Lucano: tanti i nomi che arricchiranno il calendario della fiera della piccola e media editoria, che si terrà a Roma dal 5 al 9 dicembre

Riapre i battenti "Più libri più liberi". La manifestazione dedicata alla piccola e media editoria, promossa e organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE), torna ad animare la Nuvola dell'Eur, a Roma, con tanti incontri dedicati alla letteratura per adulti e per ragazzi. La Fiera sarà inaugurata il 5 dicembre alle ore 10.30 al Caffè letterario Rai, alla presenza del sottosegretario Vito Crimi, per concludersi il 9 dicembre.

Il tema

Il programma, curato da Silvia Barbagallo, mette al centro l'essere umano, i suoi diritti e la sua dignità, il cui riconoscimento "costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo" secondo la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, di cui quest'anno si celebrano i 70 anni. L’edizione 2018 della Fiera della piccola e media editoria lancia, quindi, una sfida al mondo della cultura ma anche a quello della politica e delle istituzioni: la proposta di un nuovo umanesimo, inteso come la riaffermazione di una humanitas che implica anche - e soprattutto - un profondo senso di solidarietà fra le persone, nella consapevolezza di una comune appartenenza al genere umano. Il tema sarà il fil rouge di tutta la manifestazione: ad affrontarlo, moltissimi ospiti e grandi personalità del panorama letterario internazionale e italiano.

I dialoghi sul nuovo umanesimo

Il discorso attorno al nuovo umanesimo sarà inaugurato da Domenico Lucano, ex sindaco di Riace, che racconterà la sua vicenda al giornalista Francesco Merlo (5 dicembre, ore 17.30, sala La Nuvola). Lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua dialogherà sul tema con Leonetta Bentivoglio (5 dicembre alle ore 18.45, sala La Nuvola), così come lo statunitense Joe R. Lansdale (6 dicembre alle ore 10.30, sala La Nuvola), lo scrittore e poeta dissidente camerunense Patrice Nganang, che presenterà il suo libro "La stagione delle prugne" (8 dicembre alle ore 15.00, sala Vega) con Annalisa Camilli. A raccontare le sfide rappresentate dalle minoranze sarà Monica Tereza Benicio, compagna dell'attivista Marielle Franco, assassinata lo scorso marzo a Rio de Janeiro: all'incontro "In difesa Di" parteciperanno anche Fernanda Chaves e Michela Murgia (8 dicembre alle ore 15.15, sala La Nuvola). Parleranno di esilio, dissidenza, tutela dell'ambiente e altri temi necessari alla costruzione di un nuovo umanesimo Pinar Selek, Yasemin Congar, Valerio Mastandrea, Chiara Valerio, Emma Bonino, Ilaria Cucchi.

Gli ospiti italiani

Tra gli ospiti italiani ci saranno Andrea Camilleri, Gianluigi Ricuperati, Paolo Di Paolo con un incontro su Leopardi intitolato "L'infinito sulla Nuvola", Fabio Stassi e Andrea Bajani, Tiziano Scarpa, Roberto Alajmo, Giulio Cavalli, Francesco Piccolo, Nadia Terranova, Francesco Pacifico, Teresa Ciabatti (che, insieme a Luca Briasco, celebrerà i 20 anni dall'uscita in Italia del capolavoro postumo di John Kennedy Toole "Una banda di idioti"). Tanto spazio anche al dibattito su filosofia, storia e letteratura (tra gli ospiti: Massimo Cacciari, Stefano Mancuso, Massimo Bray), alla libertà di informazione (tra gli ospiti: Lirio Abbate, Marco Damilano e Liliana Segre), nonché all'illustrazione (qui il programma completo).

I numeri dell'editoria

Nel 2017 i piccoli e medi editori hanno pubblicato più di 35mila novità, più della metà di tutti i nuovi titoli entrati in libreria lo scorso anno (oltre 68mila). Il problema per questi soggetti resta la visibilità, tema a cui sarà dedicato l'incontro del 7 dicembre alle 10.30 in sala Aldus. Tuttavia la quota di mercato dei piccoli editori in libreria, online e nella grande distribuzione è cresciuta del 3,3%, salendo al 39%. Tra i settori trainanti c'è l'editoria turistica e di viaggio.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.