Il look Anni '80 ieri e oggi, cosa indossare

Spettacolo

Maria Teresa Squillaci

Le passerelle dell’inverno 2018 ci riportano al decennio di Madonna e del "dress for success". Tra maxi spalline, fuseaux laminati e scarpe basse, per ricreare il look del periodo l'importante è credere nel "potere dell'abito"

È di moda lo stile Anni ’80. Ieri spalle larghe, maniche a sbuffo, grandi volants, abiti a palloncino legati in vita con fiocchi da confetteria, chiome voluminose e maxi orecchini. Oggi colori metallici, tanto nero e giacche con le spalline imbottite.

Le passerelle dell’inverno 2018 reinterpretano il decennio del “power dressing” e ci riportano ai giorni di Madonna e Ivana Spagna, Cyndi Lauper e Jerry Hall.

La tendenza parte da Saint Laurent che nella sua collezione mette in evidenza spalle e gambe, e punta su abiti cortissimi coperti di paillettes e strass o attraversati da maxi ruche.

Anche per Mugler il dettaglio Anni ’80 sono le spalle squadrate e i vestiti monospalla, altra grande tendenza del periodo. Isabel Marant recupera invece le bluse, i tailleur pantaloni, ma anche le stampe animalier e i tessuti iridescenti: oro, argento e laminati.

Dalle sfilate alle vetrine, tra gli scaffali dei negozi sono rispuntati abiti e accessori che si ispirano a quel periodo. Ecco quindi quali sono le caratteristiche principali dello stile Eighties e come interpretarlo oggi.

Gli Anni ’80 tengono insieme il glam rock di Madonna, fatto di fuseaux, gioielli in abbondanza, pizzo, fasce nei capelli e un trucco esagerato, e il mito del “dress for success” delle donne in carriera che iniziano a concorrere con gli uomini per il loro personale successo lavorativo. Un look femminile ed elegante, quasi bon ton ma sempre eccessiva nei dettagli e nelle forme, fatto di tailleur con maxi spalle e pantaloni  a vita alta o gonne lunghe fino al ginocchio. Una moda chic e possibilmente Made in Italy: è sempre negli Eighties infatti che si impone il nome di Giorgio Armani, che nell’aprile 1982 conquista la copertina di Time. Nello stesso decennio si fa largo anche Gianfranco Ferré capace di rivoluzionare la femminilità grazie alla sua camicia bianca, rielaborata ad arte fino a diventare vera e propria icona della moda nostrana.

Qualunque sia lo stile scelto, per ricreare il look Anni ’80 bisogna credere nel “potere dell’abito” e indossare vestiti e accessori con ostentata sicurezza.

Giacche e pantaloni

Le giacche devono essere oversize, indossate con grosse spalline. Il blazer è uno dei capi iconici del periodo, da portare con jeans a vita alta rigorosamente Levi’s 501 o come mini abito. Da recuperare anche i fuseaux, dai colori fluo o lamè. Le magliette sono bianche o stampate, di solito oversize e portate dentro i pantaloni.

Gonne e abiti

Gli abiti sono cortissimi, con maxi spalline o monospalla, maniche a sbuffo o grandi volants. Sono anche gli anni delle forme a palloncino e a caramella. Le gonne sono a balze, in pizzo o tulle.

Colori e materiali

Il viola e il nero sono i protagonisti del decennio, ma anche i colori iridescenti e i materiali laminati.

Accessori

Anche gli accessori erano un richiamo all’esagerazione e i gioielli si sovrapponevano senza senso. Grosse collane dorate, ad esempio, venivano portate con orecchini a cerchio di metallo abbinati a perle e bracciali di qualsiasi forma e dimensione; le cinture a vita alta erano solitamente di pelle nera con enormi fibbie o fusciacche in vita. La borsa di riferimento è la pochette piatta e rettangolare da portare a tracolla o a mano. In testa qualunque tipo di fiocco, fascia o molletta. 

Scarpe

Le scarpe di quegli anni erano prevalentemente senza tacco: vigeva infatti il principio dell’assoluta comodità in fatto di calzature. I marchi preferiti erano Reebok, Adidas e Timberland. Via libera agli stivaletti per le occasioni eleganti.

C'è solo un accessorio di moda negli Anni '80 che è bene rimanga nel cassettone: il marsupio. Tante tendenze tornano ma alcune, per fortuna, passano.

Per saperne di più seguite il gruppo Facebook di è di moda

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.