Da Nemo a Inside Out, trent'anni di Pixar in mostra a Roma

Spettacolo

Costanza Ruggeri

Dopo il debutto al MoMA di New York e un tour che ha fatto tappa nelle maggiori capitali mondiali, 'PIXAR. 30 anni di animazione' arriva a Roma. Fino al 20 gennaio i personaggi delle pellicole cult degli ultimi 3 decenni in mostra a Palazzo delle Esposizioni

Ci sono lo sceriffo Woody e Mr.Potato di 'Toy Story'. Ci sono Russel e Carl di 'Up', Saetta e Cricchetto di 'Cars' e le emozioni di 'Inside out'. E ancora Dory, Nemo, Arlo e Spot. Decine dei protagonisti dei cartoon che ci hanno tenuto compagnia negli ultimi 3 decenni in mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma per 'PIXAR: 30 anni di animazione', un viaggio attraverso la storia e i film della celeberrima casa cinematografica californiana.

Un viaggio nell'universo creativo degli Studios

Da 'Toy Story' al più recente 'Coco' passando per 'Monster & Co.', 'Alla ricerca di Nemo', 'Cars', 'Ratatouille'. Con oltre 400 opere tra disegni, sculture, bozzetti, storyboard e una ricchissima selezione di materiali video, la mostra è un vero e proprio viaggio negli Studios, nell’universo creativo della Pixar e nell’immaginario di tutti gli appassionati di animazione d’avanguardia.

Pixar, una "bottega rinascimentale digitale"

“La mostra ripercorre la storia della Pixar dalla sua fondazione, insieme al lavoro di ricerca e la produzione di immagini digitali” commenta Maria Grazia Mattei, curatrice dell’edizione italiana e direttore del MEET, il primo centro internazionale per la cultura digitale. "L'esposizione è concepita per approfondire il lavoro di quella che è una vera e propria bottega rinascimentale digitale, dove disegno a mano, scultura e informatica coesistono sul grande schermo in una sintesi armonica. Il digitale, per Pixar, è sia strumento che linguaggio. Siamo di fronte a una sorta di nuovo Umanesimo: grazie alla commistione di innovazione e creatività, si guarda alla tecnologia in una dimensione artistica e profondamente umana”.

Le tre sezioni della mostra: Personaggio, Storia e Mondo

Un percorso espositivo diviso in 3 sezioni e arricchito da una selezione di video, proiezioni e installazioni che, attraverso la tecnologia digitale, permettono di rivivere le opere esposte ricreando l’emozione e il fascino suggestivo dell’animazione. Ed è proprio questo il segreto del successo dei film Pixar. L’abilità dei suoi disegnatori, sceneggiatori e registi di combinare arte e tecnologia per creare storie originali e dare vita a personaggi intramontabili.

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.