Bono Vox rimane senza voce, U2 interrompono il concerto a Berlino

Spettacolo

A Berlino durante il concerto degli U2 alla Mercedes Benz Arena, il cantante è riuscito a fare solo i primi quattro pezzi. Gli spettatori riceveranno biglietti per un altro spettacolo. I PRECEDENTI CELEBRI

Perde la voce e sospende lo  spettacolo. È successo a Bono Vox, il leader del gruppo rock  irlandese U2, poco dopo l'inizio del secondo concerto berlinese del  gruppo, nella Mercedes-Benz Arena. Il cantante, 58 anni, ha avuto  difficoltà a cantare fin dalle prime battute dello spettacolo e ha dovuto bere più volte sorsi di una bevanda calda da un thermos che  aveva sul palco.

Concerto interrotto

Bono è riuscito a portare a termine l'esecuzione dell'hit 'Beautiful Day' solo grazie al pubblico che ha sovrapposto le voci del proprio coro spontaneo a quella sempre più flebile ed esitante dell'artista. Subito dopo Bono ha lasciato il palco per quella che è stata spiegata agli spettatori come una pausa per riprendersi; dopo circa quaranta minuti, però, è stato annunciato che lo spettacolo non sarebbe continuato, senza fornire motivi specifici, aggiungendo che gli spettatori avrebbero ricevuto i biglietti per un altro spettacolo. Sulla pagina Twitter degli U2 poi è stato pubblicato un comunicato: "Ci scusiamo, Bono stava bene prima del concerto, non sappiamo cosa sia successo".

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/Rdp2zYd0ATw" frameborder="0" allow="autoplay; encrypted-media" allowfullscreen></iframe>

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.