Star Wars, all’asta la giacca di Han Solo e la spada laser di Anakin

Spettacolo
Fotogramma_HanSolo

L'indumento sarà venduto insieme a circa 600 oggetti usati sul set di film cult come "Ritorno al futuro" o "Il signore degli anelli". Il suo valore stimato ammonta a un milione di sterline

Circa 600 accessori, costumi e oggetti di scena usati sul set di cult come "Star Wars" o "Ritorno al futuro" saranno battuti all’asta a Londra il prossimo 20 settembre. Tra i pezzi della collezione, spicca la giacca indossata da Han Solo in "L’Impero colpisce ancora": per aggiudicarsela, probabilmente bisognerà sborsare più di un milione di sterline.

Gli oggetti all'asta

L’asta, organizzata da Prop Store, include alcuni degli artefatti cinematografici più iconici della nostra epoca. Tra gli oggetti in vendita ci sono la lettera d’addio scritta da Rose al suo fidanzato in "Titanic", l’hoverboard usato da Marty McFly (Michael J. Fox) in "Ritorno al Futuro 2" , la spada laser di Anakin Sywalker ne "La vendetta dei Sith" o il fedora indossato da Harrison Ford in "Indiana Jones e i Predatori dell’arca perduta". Gli appassionati della saga de "Il signore degli anelli" potrebbero invece mettere le mani sull’arco di Legolas, mentre quelli di "Fight club" potrebbero aggiudicarsi l’accappatoio indossato da Brad Pitt nel film.

La mostra

I fondi raccolti andranno alla Nspcc  (National society for the prevention of cruelty to children), associazione benefica che si occupa di infanzia e bambini in difficoltà. Prima dell’asta gli oggetti saranno esposti in una mostra aperta al pubblico dal 6 al 20 settembre presso gli spazi del BFI Imax, nella zona Sud-Est di Londra.

Spettacolo: Per te