Grease, 40 anni fa il musical che fece ballare il mondo intero

Spettacolo

Era il 16 giugno 1978 quando nei cinema degli Stati Uniti veniva lanciato il film del regista Randal Kleiser, interpretato da John Travolta e Olivia Newton-John. Fu un successo planetario e le canzoni di quella pellicola fanno sognare anche i giovani d'oggi

Esattamente 40 anni fa, il 16 giugno 1978, usciva nelle sale cinematografiche americane un musical che sarà poi destinato a fare la storia: Grease. Una pellicola che è tutt’oggi famosissima e che ha fatto ballare intere generazioni. Interpreti di quel successo universale diretto dal regista Randal Kleiser erano John Travolta e Olivia Newton-John. E per celebrare l'anniversaio, l'account Twitter GoGrease continua a pubblicare clip, gif e video. 

Successo immediato e planetario

Grease, che in italiano vuol dire "brillantina", fece registrare incassi record fin dalle prime uscite. E pensare che il protagonista del musical non doveva essere John Travolta ma Henry Winkler, già famoso per aver interpretato il personaggio di Fonzie in Happy Days. Dopo il suo rifiuto, però, la produzione decise di puntare sull’attore nato nel New Jersey che aveva già recitato in Grease nella versione teatrale ed era reduce dall’exploit de "La febbre del sabato sera". Accanto a lui, la semisconosciuta cantante australiana Olivia Newton-John, voluta proprio da John Travolta. Grease ebbe un successo almeno pari a quello ottenuto dallo stesso musical al teatro, dove da diversi anni faceva registrare il sold-out a Broadway. La versione cinematografica, però, rese immortale l’opera che ricevette una nomination agli Oscar e cinque ai Golden Globe dell’anno successivo.

Le indimenticabili canzoni di Grease

La storia di Grease è ambientata negli Stati Uniti degli anni Cinquanta. Qui, Danny Zuko (John Travolta), il leader di una banda di studenti, incontra Sandy Olsson, una giovane e ingenua ragazza australiana (Olivia Newton-John). I due si innamorano, ma Sandy al finire delle vacanze estive dovrà tornare in Australia e sono costretti a dirsi addio, giurandosi amore eterno. In realtà le cose andranno diversamente, ma al di là della trama, un musical, in quanto tale, rimane impresso per le sue canzoni e in poche hanno marcato un’epoca come quelle di Grease. Dal duetto di "Summer Nights" al gran finale di "You’re the one that I want", anche gli adolescenti di oggi conoscono parole e passi di queste hit intramontabili. Giubbotti in pelle, acconciature che oggi sarebbero improponibili, elementi classici della metà del 1900 come juke-box o drive in: il contesto forse non è più attuale, ma le musiche e i balli sì, tant’è che durante l’ultimo Festival di Cannes ne è stata presentata una versione restaurata attesa in Blu-Ray, con aggiunta di molto materiale inedito.

Spettacolo: Per te