Paolo Conte in concerto alle terme di Caracalla a Roma

Spettacolo
Paolo Conte (GettyImages)
GettyImages-PaoloConte

Il cantautore astigiano si esibirà nella capitale il 14 e 15 giugno per celebrare i 50 anni della hit "Azzurro"

Due appuntamenti per celebrare l’anniversario di una grande hit in una delle più suggestive cornici della capitale. Il 14 e 15 giugno Paolo Conte si esibisce alle Terme di Caracalla per festeggiare i 50 anni di "Azzurro".

Il concerto

Paolo Conte e la sua Orchestra torneranno alle Terme di Caracalla a quindici anni dall’ultimo concerto nella location.  I due show, uniche date estive in Italia del compositore per il 2018, permetteranno al pubblico di ascoltare i più grandi successi della carriera di Conte, in primis "Azzurro", hit che scrisse nel 1968 per Adriano Celentano e che rappresentò il suo trampolino di lancio. In autunno è comunque prevista un’altra data nella Penisola: il 12 novembre Paolo Conte sarà al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

Carriera da record

In cinquant’anni di carriera Paolo Conte ha pubblicato ben 16 album in studio e 12 raccolte, collaborando con alcuni tra i più grandi nomi della musica italiana e collezionando numerosi riconoscimenti. Lo scorso 27 ottobre è inoltre uscito "Zazzarazàz - Uno Spettacolo D’arte Varia", un progetto che raccoglie il meglio dagli studio album, una selezione di brani live ed un disco con le interpretazioni di canzoni del cantautore astigiano da parte di grandi protagonisti della musica e dello spettacolo come Roberto Benigni, Enzo Jannacci, Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Miriam Makeba, Dizzy Gillespie e molti altri. Impreziosisce questa raccolta il brano inedito "Per Te", registrato appositamente per questa importante occasione.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.