Kraftwerk, tutto pronto per il concerto al MediMex di Taranto

Spettacolo
GettyImages-Kraftwerk

Il gruppo si esibirà il 7 giugno durante la rassegna pugliese dedicata al mondo della musica indipendente. L'8 sarà invece la volta dei Placebo

I Kraftwerk si preparano a far ballare Taranto. Il gruppo tedesco, tra i maggiori esponenti della scena elettro-pop, si esibirà infatti il 7 giugno presso la Rotonda del Lungomare (orario indicativo 22:30). Il concerto è uno dei momenti più attesi nell'ambito dell’International Festival & Music Conference (MediMex), kermesse che animerà la città pugliese dal 7 al 10 giugno.

Il concerto

La band che ha dato una prospettiva internazionale alla musica elettronica tedesca sarà seguita il giorno seguente dai Placebo, che si esibiranno venerdì 8 giugno, sempre alle 22:30 alla Rotonda del Lungomare. Il costo del biglietto per il solo concerto dei Kraftwerk è di 15 euro, a cui vanno aggiunti i diritti di prevendita. Invece, chi desiderasse assistere anche allo show dei Placebo potrà farlo pagando per i due eventi un totale di 25 euro.

Chi sono i Kraftwerk

I Kraftwerk si formano a Dusseldorf nel 1970. Sono considerati tra i pionieri della musica elettronica e nel corso degli anni hanno influenzato moltissimi gruppi, tra cui i Depeche Mode. La formazione originaria era composta dai fondatori Ralf Hütter e Florian Schneider con Karl Bartos e Wolfgang Flür. Questi ultimi due hanno poi lasciato il gruppo negli anni Ottanta, mentre Florian Schneider abbandonò la band nel 2008. Così attualmente il gruppo che si esibisce in concerto è composto da Ralf Hütter, Henning Schmitz, Fritz Hilpert and Falk Grieffenhagen. Il loro stile è minimalista, le sonorità sono ritmiche e robotiche - elemento che li ha fatti entrare anche tra i "padri" dei generi techno, house, industrial e techno pop. Dopo i primi due album, che portano solo il nome del gruppo, la consacrazione e l'avvicinamento al rock elettronico è arrivata con "Autobahn" (1974). Il primo disco interamente elettronico è invece "Radio-Activity" (1975). Sonorità più ballabili si hanno in "Trans Europe Express" (1977), considerato una pietra miliare della carriera del gruppo. In dischi più recenti, come "Computerwelt" (1981) ed "Electric Café" (1986), la band si è accostata anche al genere dance minimale.

Il MediMex

L’International Festival & Music Conference (MediMex) è promossa da Puglia Sounds e si terrà a Taranto dal 7 al 10 giugno. L'evento prevede, oltre ai live, diverse altre attività rivolte al pubblico, agli operatori di settore, agli artisti e alle imprese musicali. Ci sarà il Puglia Sounds Musicarium, una scuola dei mestieri della musica con lezioni rivolte ai più giovani e, per quest'anno, anche ai professionisti. E sarà possibile frequentare anche il Songwriting Camp Medimex, in cui i musicisti e aspiranti autori di testi potranno lavorare a contatto con produttori e cantautori. Il museo MArTA ospiterà la mostra “Kurt Cobain e il Grunge: storia di una rivoluzione”, a cura di ONO Arte, con foto di Charles Peterson e Michael Lavine. A Villa Peripato ci sarà poi il Mercato del Vinile e delle etichette indipendenti. Inoltre, tutta la città sarà animata da presentazioni, dj set, contest e proiezioni cinematografiche (qui il programma completo).

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.