Chi è Emile Berliner, protagonista del doodle di Google di oggi

Spettacolo
Emile Berliner protagonista del doodle di Google di domenica 20 maggio
DOODLE_GOOGLE

L'inventore tedesco naturalizzato statunitense nacque esattamente 167 anni fa. Nel 1887 inventò il giradischi, grazie a lui la musica divenne "portatile"

Sulla home di Google Italia, Germania, Giappone, Lituania, Bulgaria, Serbia, Croazia e Bosnia, oggi è comparso un uomo con papillon verde che inserisce dischi musicali in un grammofono. È Emile Berliner, l’inventore del giradischi.

L'inventore del giradischi

A lui è dedicato il doodle, ossia la versione speciale del logo di Google per commemorare anniversari e eventi. Berliner infatti nacque ad Hannover proprio il 20 maggio 1951, esattamente 167 anni fa. Ha inventato il giradischi nel 1887. Due anni dopo - ispirati dai progetti di Charles Cros - furono quindi introdotti i dischi fonografici, unica alternativa ai cilindri nei sistemi di riproduzione del suono. Grazie a Berliner le canzoni divennero “portatili”. L'inventore, naturalizzato negli Stati Uniti, morì a Washington il 3 agosto 1929. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.