Milano, anche Sky Italia tra i protagonisti del Salone del Mobile 2018

Spettacolo
Il tram che Sky metterà a disposizione di cittadini e turisti (foto Sky Italia)

Una location d’eccezione, 'BASE Milano' in via Bergognone, ospita "Casa Sky Q". Un tram, inoltre, gira per la città accompagnando gratuitamente cittadini e visitatori. E il 18 aprile, al Teatro Agorà, si può visitare la mostra "Dall'albero al design"

Una 'casa', che ospiterà numerose iniziative, e un tram a disposizione di tutti gratuitamente. Ci sarà anche Sky Italia tra i protagonisti dell’edizione 2018 della Milano Design Week, che si svolgerà nel capoluogo lombardo dal 17 al 22 aprile. A 'BASE Milano' in via Bergognone 34, infatti, in uno spazio accogliente e immersivo troverà posto la speciale installazione "Casa Sky Q", all’interno della quale i programmi Sky accenderanno le stanze e daranno loro vita. Durante tutta la settimana, un tram Sky girerà per la città ospitando gratuitamente cittadini, visitatori e turisti, che tra i vari punti d’interesse, nella giornata di mercoledì 18 aprile, potranno approfittare anche della mostra "Dall’Albero del Design", nel Teatro Agorà della Triennale di Milano, dove saranno esposti tutti i progetti per il riutilizzo del legno dell’albero di Natale di piazza Duomo.

"Casa Sky Q"

Curata dall’architetto, progettista e scenografo Peter Bottazzi, "Casa Sky Q" è uno spazio senza barriere, dove i visitatori potranno godere di un’esperienza visiva "in cui fermarsi, sorprendersi e ammirare l’interpretazione di uno spazio fluido". "La tecnologia che Sky ha sviluppato tende a scardinare l’immobilità, a resettare il cosa è stato fino a qui – ha spiegato Peter Bottazzi –. Possiamo svincolarci da un mobile e una stanza preposti ad una data funzione, perché ora noi abbiamo la possibilità di sconfinare e riconfigurare la vita domestica. Non solo fluidificando percorsi, approcci e visioni, ma soprattutto la condivisione", di cui fare esperienza rigorosamente "qui e ora".

Molti gli eventi previsti al suo interno. Giovedì 19 aprile alle 12, ad esempio, il re della pasticceria italiana ed internazionale, Iginio Massari, presenterà il suo speciale "Dolce Q", realizzato in onore di Sky Q con un’allieva d’eccezione, Federica Masolin, il volto della Formula 1 di Sky Sport. Sempre giovedì, alle 18.30, il vicedirettore di Sky TG24 Riccardo Bocca dialogherà con Selvaggia Lucarelli, opinionista e influencer, sul tema "Social dal passato al futuro prossimo". Il giorno successivo, alle 18.30, all’interno della "Casa Sky Q" si terrà un concerto acustico della 'Joe Bastianich Project Band', con cui il giudice di MasterChef Italia porterà sul palco un repertorio di canzoni originali, scritte e arrangiate da lui stesso. Infine, domenica 22 aprile alle 17 Lodovica Comello, conduttrice di Italia’s Got Talent, visiterà "Casa Sky Q" e incontrerà i suoi fan insieme ai Teatribù, una compagnia milanese d'improvvisazione teatrale.

Il Tram Sky Q

Tra le iniziative promesse da Sky Italia per il Salone del Mobile, c’è ance il 'Tram Sky Q' che, completamente allestito come una casa, girerà per la città ospitando gratuitamente cittadini, visitatori e turisti. Un’opportunità per spostarsi in giro per Milano, vivendo l’intrattenimento di Sky e conoscendo l’innovazione di Sky Q, la piattaforma tecnologica che trasforma la casa in un ambiente perfettamente integrato su tutti gli schermi, tv, smartphone o tablet, e sulla quale, dal prossimo anno, sarà anche possibile avere accesso diretto a Netflix. Le corse del tram partono e arrivano nella centrale piazza Fontana, con fermate previste a piazzale Cadorna, corso Sempione Arco della pace, stazione Garibaldi, Repubblica, Cairoli Castello, Ponte Vetero, via Torino angolo via Palla, stazione Porta Genova e piazza XXIV Maggio.

"Dall’Albero del Design"

Sky è anche protagonista anche dell’esposizione pubblica dei progetti dell’iniziativa "Dall’Albero del Design", che hanno riutilizzato il legno dell’albero di Natale Sky di piazza Duomo al fine di realizzare prototipi di arredi urbani innovativi. Per tutta la giornata di mercoledì 18 aprile, tutti i 23 progetti dei 70 studenti del Politecnico di Milano sono esposti al Teatro Agorà della Triennale di Milano nell’ambito della Milano Design Week 2018. L’evento, sostenuto da Sky Academy e Politecnico di Milano - Dipartimento di Design ha come obiettivo "sviluppare la cultura dell’innovazione e della sostenibilità, nonché il sostegno al talento dei giovani e la creatività".

Il progetto vincitore

All'unanimità la giuria ha selezionato come progetto vincitore "2nd Chance" di Luca Polcari e Luca Mussi, uno spazio ricreativo multifunzione pensato per stimolare l'espressività delle persone. "Il progetto vincitore – si legge nelle motivazioni della giuria – non si limita a un solo ambito tematico proposto, ma con la sua conformazione li affronta e risolve tutti. Dal punto di vista funzionale è stato conforme e completo, data la possibilità di utilizzo in vari modi, lasciando libero arbitrio all’utente senza limitarlo in una sola funzione". Nelle prossime settimane i due vincitori daranno forma alla loro visione di fronte alla sede Sky di Milano Rogoredo. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.