Oscar 2018: ecco chi ha vinto più premi

Spettacolo
oscar-2018

In una serata degli Oscar che ha rispettato tutti i pronostici dei bookmakers e che non riservato sorprese o scossoni il vero vincitore è stato La Forma dell'acqua che ha vinto quattro Oscar, tra cui quello per il miglior film. Ecco un riassunto di chi ha vinto più premi fra i film in concorso

La forma dell’Acqua: 4 Oscar

Già vincitore del Leone d'Oro alla 74/ma Mostra di Venezia, la pellicola di Guillermo Del Toro si porta a casa due più importanti premi: miglior film e regia. A cui si aggiungono quelli della scenografia (a Paul D. Austerberry,Jeffrey A. Melvin e Shane Vieau) e quello della miglior colonna sonora originale ad Alexandre Desplat. Un vero trionfo per il regista messicano che nel ricevere il premio più ambito, quello di miglior film, ha detto con commozione: "Sono cresciuto in Messico e ammiravo i film stranieri come E.T. o quelli di Frank Capra. E solo pochi giorni fa mi sono detto: se ti trovi sul podio non dimenticare che fai parte di un lignaggio di cineasti e così voglio dedicare questo premio ai giovani registi che ci fanno vedere tante cose nuove. Ero un bambino - ribadisce il regista -, abitavo in Messico e non pensavo che mai mi sarebbe successo tutto questo, ma ci sono persone che sognano e con questi sogni si può parlare anche di cose reali se si ha immaginazione. Quest'ultima è una porta: apritela ed entrate".

Dunkirk: 3 Oscar

Dietro La forma dell’Acqua tre Oscar sono andati a Dunkirk di Christopher Nolan ambientato nel corso della seconda guerra mondiale e che tratta dell'evacuazione di Dunkerque. La pellicola ha vinto in tre categorie: sonoro, montaggio sonoro e montaggio. Vincono Gregg Landaker, Gary A. Rizzo e Mark Weingarten, Richard King e Alex Gibson e Lee Smith.

Tre manifesti a Ebbing, Missouri: 3 Oscar

La pellicola su una storia drammatica di stupro, omicidio e denuncia, vince con Sam Rockwell e Frances McDormand, miglior attore non protagonista e miglior attrice protagonista.

L’ora più buia: 2 Oscar

Con due Oscar L'ora più buia, ha vinto sia per il make up che con il migliore attore, Gary Oldman.

Blade Runner 2049: 2 Oscar

Due Oscar anche per Blade Runner 2049 er gli effetti speciali di John Nelson, Gerd Nefzer, Paul Lambert e Richard R. Hoover e la fotografia.

Coco : 2 Oscar

Soddisfazione anche per Coco, il film della Pixar, vincitore come miglior film d’animazione e per la migliore canzone originale.

Get Out: 1 Oscar

Un Oscar è andato anche a Get Out, migliore sceneggiatura originale

Chiamami con il tuo nome: 1 Oscar

Chiamami col tuo nome vale a James Ivory l'Oscar per la miglior sceneggiatura. Il film di Luca Guadagnino è un adattamento del libro di André Aiman.

I, Tonya: 1 Oscar

Un Oscar anche a I, Tonya per l'interpretazione da non protagonista di Allison Janney

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.