Katy Perry: "Witness" il nuovo album uscirà il 9 giugno

Spettacolo
Getty_Images_Katy_Perry

Annunciato anche un tour che vedrà la cantante impegnata in tutto il Nord America. L'album conterrà successi già affermati come "Chained to the rhythm" e "Bon appétit"

La notizia che i fan di Katy Perry attendevano da mesi è finalmente arrivata: il nuovo album della cantante californiana, “Witness”, arriverà il prossimo 9 giugno, e sarà seguito da un tour nordamericano. A comunicarlo è stata la stessa popstar attraverso un video teaser pubblicato sui social.

 


Un album maturo

“Witness” è il quinto album in studio di Katy Perry, e  arriva a quattro anni di distanza dal fortunato "Prism" del 2013. Dall’album sono già stati estratti i due singoli “Chained to the rhythm”, realizzata con Skip Marley, e “Bon appétit” in collaborazione con i Migos. Come si legge sul sito ufficiale di Katy Perry, l’opera "riflette i cambiamenti nella sua vita e nel mondo che la circonda, ed è composto da brani che si propongono di ispirare e spingere alla sfida chi li ascolta”.

 

Il live tour

La cantante californiana promuoverà il suo ultimo lavoro con una serie di concerti: il “Witness: Live tour” prenderà il via il prossimo 7 settembre in Ohio, per concludersi, dopo ben 43 tappe in tutto il Nord America, il 2 maggio 2018  a Vancouver. Chi acquisterà un biglietto per una delle date live, riceverà in omaggio anche una copia del disco. Parte degli incassi sarà inoltre devoluto all’organizzazione “Boys&Girls clubs of America”, che fornisce assistenza e programmi doposcuola a giovani studenti.

Una discografia di successo

Katy Perry ha lavorato a “Witness” per molti mesi, condividendo con i fan anche video e scatti in sala di registrazione. Il suo precedente album, “Prism”, ha venduto oltre  4 milioni di copie in tutto il mondo, trainato da singoli di successo come “Roar” e “Dark horse”. Della sua discografia fanno parte anche gli album “Katy Hudson” (2001), “One of the boys” (2008) e “Teenage dream” (2010).

Spettacolo: Per te