Edicola Fiore, Berlusconi: "Voglio fare il pastore delle libertà"

Spettacolo

Durante la rassegna stampa di Fiorello tiene banco la campagna del leader di Forza Italia contro il consumo di agnelli e capretti in occasione della Pasqua

A Edicola Fiore tiene banco la campagna di Silvio Berlusconi contro il consumo di agnelli e capretti in occasione della Pasqua. “Ho dato i nomi alle pecore, una l’ho chiamata Angelino, una Gianfranco, poi Matteo e Fitto – dice Berlusconi-Fiorello al telefono – voglio fare il pastore delle libertà”.      

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.