Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Calendario astronomico, i principali eventi del 2020

Eclissi totale, lo spettacolo della Super Luna. VIDEO

4' di lettura

Tra eclissi solari, lunari, le piogge di meteoriti e il fenomeno della “Super Luna”, ecco gli eventi che si verificheranno nei cieli durante il corso dell’anno che sta per arrivare 

L’eclissi solare anulare di Santo Stefano (FOTO) è stato l’evento astronomico che ha chiuso il 2019, ma è già tempo di pensare a cosa succederà nel nuovo anno nei nostri cieli. Come riporta lo “Sky Events Calendar” della Nasa, ecco quali sono i momenti più significativi, a livello astronomico, da segnare sul calendario per il 2020.

Le eclissi solari

Raggruppando gli eventi per tipologia, ecco che nel 2020 si verificheranno due eclissi di Sole, purtroppo non visibili dall’Italia. Si tratta del fenomeno astronomico che riguarda Sole, Terra e Luna, che si verifica proprio nel momento in cui il disco solare viene parzialmente o totalmente oscurato dalla Luna, l'unico satellite naturale della Terra. La prima eclissi solare è in programma il 21 giugno prossimo e si tratterà di un’altra eclissi solare anulare totale, che si verifica quando la Luna è troppo lontana dalla Terra per coprire il Sole nella sua totalità e si genera così un anello di luce intorno alla Luna oscurata. Secondo la Nasa l’evento si svolgerà alle 8:40 (ora Europea), ma sarà visibile in Africa centrale, Arabia Saudita, India settentrionale e Cina. L’altro evento in programma è previsto per il 14 dicembre 2020, data in cui ci si aspetta un’eclissi totale di Sole che verrà completamente coperto dalla Luna. Saranno le 17:15 (sempre ora europea) il momento in cui sarà possibile ammirare la corona solare, ma solo per i più fortunati che si troveranno in parti del mondo come Cile e Argentina.

Le eclissi lunari

Passando in rassegna invece le eclissi di Luna, fenomeno che si verifica quando l’ombra della Terra oscura parzialmente o interamente il nostro satellite nel momento in cui è in fase piena e quando vi è un perfetto allineamento Sole-Terra, si verificheranno quattro volte nel 2020. Le date da segnare sul calendario sono 10 gennaio (20:21), quando è prevista un’eclissi lunare penombrale, in quanto la Luna attraversa l’ombra parziale della Terra, osservabile in Europa, Asia, Africa, Asia, Oceano Indiano e Australia occidentale. Poi il 5 giugno (21:25), data di un’altra eclissi lunare penombrale, ammirabile da Asia, Europa, Africa, Oceano Indiano e Australia. Un mese dopo, il 5 luglio (06:30) ecco la terza eclissi lunare penombrale visibile dall’Oceano Atlantico occidentale, Africa occidentale, Oceano pacifico orientale e dal Nord e Sud America. Infine il 30 novembre (10:44) è in programma l’ultima eclissi penombrale, che si potrà vedere dal Nord America, dal Nord-est asiatico e dall’Oceano Pacifico.

La Super Luna

Parlando ancora di Luna, ecco che il 2020 proporrà per quattro volte la cosiddetta “Super Luna”. Si tratta della coincidenza di una Luna piena con la minore distanza tra Terra e lo stesso satellite terrestre. L'effetto è un aumento delle dimensioni apparenti della Luna visto dal nostro pianeta. Il termine non è strettamente astronomico, in quanto la definizione scientifica per il momento del massimo avvicinamento della Luna alla Terra è quella di “perigeo lunare”. Le date da segnare sul calendario sono 9 febbraio (08:33), 9 marzo (19:48), 8 aprile (04:35) e 7 maggio (12:45).

Le piogge di meteoriti

Un altro fenomeno astronomico particolarmente scenografico è quello riguardante le stelle cadenti, che in sostanza è una pioggia di meteoriti che si verifica perchè la Terra attraversa ogni anno la stessa zona di spazio e durante il suo moto intorno al Sole attraversa l’orbita di una cometa o di un asteroide che ha lasciato dei detriti, che bruciano nella nostra atmosfera producendo il fenomeno delle particolari scie luminose. Il primo evento di questa categoria per il 2020 è in programma subito, il 4 gennaio (09:38) quando sarà il momento delle Quadrantidi. Le Perseidi si vedranno il 12 agosto (15:02) mentre le Leonidi il 17 novembre (12:24). Quindi a fine anno sarà il turno delle Geminidi, il 14 dicembre (01:35).  

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"