Un nuovo studio sostiene che chi cura la barba può vendere di più

Scienze

I venditori con la barba risulterebbero più maturi e affidabili. Lo riporta una ricerca della St. Edward's University di Austin pubblicata sul Journal of Business Research che ha utilizzato Facebook Ad Manager

I venditori con una barba curata sembrano suscitare un sentimento di affidabilità e tendono a concludere l'affare più spesso e a registrare livelli di soddisfazione più elevata da parte del cliente. Il risultato, che non farà piacere a molti, è piuttosto bizzarro ed emerge da uno studio, pubblicato sul Journal of Business Research, condotto dagli esperti della St. Edward's University di Austin, che hanno analizzato le probabilità di vendita e la percezione di competenza legate alla presenza di venditori con e senza barba.

I vantaggi della barba curata

"L'effetto di aumentata affidabilità è stato osservato in numerosi settori – afferma Sarah Mittal della St. Edward's University di Austin - e non sembrava legato a l'etnia o all'età del rappresentante di vendita o del cliente, né da caratteristiche soggettive del venditore, come la sua avvenenza o la simpatia". Il team ha utilizzato Facebook Ad Manager per condividere annunci sulla piattaforma, utilizzando immagini di venditori e promotori con e senza barba. "Gli annunci in cui era presente un venditore con la barba hanno prodotto in media il quadruplo di click rispetto agli altri nei servizi industriali - riporta la scienziata - mentre per gli annunci tecnologici la barba sembrava raddoppiare le interazioni positive. Sembra che la cura della barba sia davvero associata a una percezione di un messaggio coerente sulla competenza nel proprio campo, un fattore chiave per il successo delle vendite".

 

L’esperimento

Stando ai risultati degli esperti, chi si occupa di vendita o assistenza al cliente potrebbe beneficiare di un look tricologico. "La barba è soggetta alle tendenze della moda - commenta la ricercatrice - ma da una prospettiva evolutiva rappresenta un indizio di mascolinità, maturità, competenza, leadership e status. Per le nostre menti preistoriche, una barba ben curata trasmette un'idea di immuno-competenza, cioè la capacità del corpo di produrre una risposta immunitaria a un virus o batteri". Studi precedenti avevano invece indicato che gli addetti alle risorse tendevano a considerare i candidati con la barba meno affidabili o più aggressivi, ma gli autori ribadiscono quel che è evidenziato nella ricerca.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.