Covid, Sileri a Sky TG24: "Dal 15 dicembre Green pass aggiornati con durata 9 mesi"

Salute e Benessere

L’entrata in vigore del Super Green pass ha portato "un aumento importantissimo delle prime dosi la scorsa settimana, e un incremento anche delle terze dosi". Lo ha spiegato, in un'intervista a Timeline, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri

 

 

 

"La certificazione verde, nel momento in cui una persona fa la terza dose, ha una durata di nove mesi, e questo a decorrere dal 15 di dicembre quando tutti i Green pass verranno aggiornati con una riduzione di quella che era la durata iniziale di 12 mesi". Lo ha spiegato, in un'intervista a Timeline su Sky TG24, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. (COVID: LE ULTIME NOTIZIE IN DIRETTA - VACCINO COVID: DATI E GRAFICI SULLE SOMMINISTRAZIONI IN ITALIA, REGIONE PER REGIONE)

Sileri: "Con Super Green pass aumento di prime e terze dosi"

approfondimento

Covid in Italia e nel mondo, le notizie del 6 dicembre

 

Sileri ha poi sottolineato che l’entrata in vigore del Super Green pass, che da oggi riduce gli spazi di movimento per chi non si è ancora vaccinato contro il Covid-19, ha portato "un aumento importantissimo delle prime dosi la scorsa settimana, e un incremento anche delle terze dosi", per poi ribadire che "l’aumento delle prime è in assoluto quello più importante, perché avevamo circa 2,5 milioni di persone sopra i 50 anni ancora non vaccinate, che sono quelle poi più a rischio durante questa quarta ondata, e prevalentemente chi va in terapia intensiva oggi non è vaccinato”. 
"Credo sia entrata ormai nella convinzione della popolazione la necessità di un Green pass rafforzato che ci farà andare oltre questa quarta ondata, in protezione e senza chiusure”, ha aggiunto.

"Nessuna carenza di scorte di vaccino anti-Covid"

L'Italia rischia di andare in carenza di vaccini se la campagna vaccinale dovesse andare molto veloce? “Assolutamente, non vi sarà una carenza di scorte, anzi inizierà anche la vaccinazione della popolazione pediatrica", ha sottolineato Sileri, per poi precisare: "Possiamo andare avanti aumentando le prime dosi, come sta accadendo, e procedendo con le terze dosi”.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24