Covid, Sanguinetti a Sky TG24: "Con vaccini più vicina ripartenza"

Salute e Benessere

Lo ha dichiarato in un'intervista a Sky TG24 Maurizio Sanguinetti, presidente di Escmid e direttore del Dipartimento di Scienze di laboratorio e infettivologiche dell'IRCCS  Policlinico Gemelli di Roma. "Il passaporto vaccinale proposto dall'Unione europea sicuramente è un qualcosa di molto importante. Bisogna avere delle regole ben fisse che siano condivise tra tutti i Paesi", ha aggiunto

"Dagli esempi che abbiamo visto nel mondo sicuramente più vacciniamo più siamo efficienti per quanto riguarda la ripartenza della vita normale". Lo ha dichiarato in un'intervista a Sky TG24 Maurizio Sanguinetti, presidente di Escmid (Società europea di microbiologia clinica e malattie infettive) e direttore del Dipartimento di Scienze di laboratorio e infettivologiche dell'IRCCS  Policlinico Gemelli di Roma (L'INTERVISTA INTEGRALE)
A proposito del vaccino anti-Covid di AstraZeneca, Sanguinetti ha dichiarato: "L'Ema non ha mai detto di non usare il vaccino, ha posto l'accento su possibili rari effetti collaterali, cosa che è comune con qualsiasi farmaco".

 

Sanguinetti: pass vaccino utile se condiviso da tutta Ue

 

Quanto al passaporto vaccinale europeo per il Covid, il direttore del Dipartimento di Scienze di laboratorio e infettivologiche dell'IRCCS  Policlinico Gemelli di Roma ha commentato: "Si deve stabilire una policy comune, delle regole che valgano possibilmente a livello mondiale e sicuramente a livello europeo. Il passaporto vaccinale proposto dall'Unione europea sicuramente è un qualcosa di molto importante. Bisogna avere delle regole ben fisse che siano condivise tra tutti i Paesi".

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.