Da vaccini Covid alla lotta ai tumori: 10 priorità per Oms nel 2021

Salute e Benessere

Dalla preparazione per emergenze a pandemie alla lotta all’antibiotico resistenza e alle malattie trasmissibili, ecco i principali problemi di salute globale che vedranno l'impegno dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

"Il 2020 è stato un anno devastante per la salute globale". Inizia così il comunicato ufficiale con cui l'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) svela i 10 cruciali problemi di salute globale su cui si focalizzerà nel 2021: dall'accesso rapido ai vaccini contro il Covid-19 alla lotta alla resistenza gli antibiotici, dal contrasto a malattie infettive, agli screening per patologie non trasmissibili, fino alla lotta al diabete e ai tumori. Nel 2021 i Paesi di tutto il mondo dovranno continuare ad affrontare l'emergenza Covid-19, che resterà una priorità anche nell'anno in corso, ma saranno anche chiamati a riparare e rafforzare i loro sistemi sanitari per affrontare le principali questioni sociali e ambientali.
"Lavoreremo per aiutare i Paesi a rafforzare la preparazione per le pandemie e altre emergenze" e li "sosterremo nella costruzione di sistemi sanitari forti", precisa l'Oms.

Priorità: prepararsi a emergenze e accelerare accesso a vaccini anti-Covid

approfondimento

Covid, l’Oms ha approvato ufficialmente il vaccino di Pfizer/BioNTech

 

Il primo tra i dieci obiettivi cardine del 2021 elencati dall'Oms riguarda la volontà di unire le forze per migliorare la preparazione e la gestione delle pandemie e delle emergenze sanitarie. L'Organizzazione Mondiale della Sanità intende anche istituire una Bio Bank: "un sistema concordato a livello globale per condividere campioni di patogeni per facilitare il rapido sviluppo di vaccini e farmaci sicuri ed efficaci".
Un'altra priorità assoluta dell'anno in corso sarà continuare a lavorare per ottenere un accesso equo a vaccini, test e farmaci anti-Covid e per garantire che i sistemi sanitari siano abbastanza "forti" e preparati per fornirli. "Fornire strumenti efficaci a tutti coloro che ne hanno bisogno sarà la chiave per porre fine a questa prima, acuta fase della pandemia e per risolvere le crisi sanitarie ed economiche che ha causato", precisa l'Oms nella nota. Un ulteriore obiettivo del 2021 sarà fornire ai Paesi che ne hanno bisogno, vaccini per la poliomielite e altre malattie per le persone che non li hanno ricevuti durante la pandemia di Covid-19, che ha ritardato i programmi contro alcune malattie trasmissibili.

 

Altri obiettivi: combattere resistenza ai farmaci e prevenire malattie non trasmissibili

 

Nel 2021, l'Organizzazione Mondiale della Sanità si impegnerà anche a "preservare l'efficacia degli antibiotici". A questo scopo, si incontrerà per la prima volta a gennaio il nuovo Global Leadership Group for Antimicrobial Resistance, che comprende capi di industria e leader politici, "per discutere i modi per accelerare lo slancio su questo problema critico" e verrà migliorato il monitoraggio. Un altro obiettivo dell'anno appena iniziato sarà "assicurare che programmi di screening e trattamento per malattie come cancro, diabete e patologie  cardiache siano accessibili a tutti coloro che ne hanno bisogno quando ne hanno bisogno". L'Oms, inoltre, promuoverà la copertura sanitaria universale, con l'obiettivo di "fornire a tutti i servizi sanitari essenziali necessari a persone di tutte le età", in particolare donne in gravidanza e neonati. “Lavoreremo con i Paesi per monitorare e affrontare le disuguaglianze sanitarie legate a questioni critiche come reddito, genere, etnia, vita in aree rurali remote o aree urbane svantaggiate, istruzione, condizioni di occupazione / impiego e disabilità”, precisa l'Oms, che si occuperà anche di importanti temi legati all'ambiente, quali la lotta ai cambiamenti climatici, di fondamentale importanza "per assicurare un pianeta più sano ai bambini".

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.