BioNTech lancia l'allarme: "Servono altre dosi di vaccino, il nostro da solo non basta"

Salute e Benessere

Il capo della società farmaceutica tedesca ha avvertito che se altri vaccini contro il coronavirus non saranno approvati subito in Europa la sua azienda da sola non riuscirà a coprire il fabbisogno

In mancanza dell’approvazione dell’Ema di altri vaccini, la produzione di Pfizer BioNTech potrebbe non essere sufficiente per coprire le esigenze di copertura vaccinale dell’Europa.  "La situazione non è buona – ha detto il capo di BioNTech. Si è creato un gap perché non sono stati approvati altri vaccini e noi dobbiamo coprire il buco con i nostri", ha spiegato in un'intervista al settimanale tedesco Spiegel.

Attesa per il vaccino di Astrazeneca

approfondimento

Covid-19, il vaccino in Italia e nel mondo: DATI E GRAFICI

Il ministro della salute tedesco, Jens Spahn, ha esortato l'Ema ad approvare rapidamente anche il vaccino sviluppato dall'Università di Oxford e da AstraZeneca ma i tempi per l'approvazione di quest'ultimo restano ancora incerti.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.