Covid Lazio, il bollettino: 275 contagi su 26.199 tamponi

Lazio
©Getty

Le persone ricoverate sono 389, mentre sono 60 le terapie intensive occupate, 588 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1%

Il link al nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi dal Lazio

 

Nel Lazio su un totale di 26.199 tamponi si registrano 275 nuovi casi, 4 i decessi, 389 ricoverati, 60 terapie intensive occupate e 588 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1%, i casi a Roma sono 107. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

16:27 – Prorogata la scadenza per il rilascio del certificato di esenzione

"La Regione Lazio, visto il protrarsi dello stato di emergenza in relazione al Covid-19 ha deciso di prorogare fino al 31 dicembre 2021 la scadenza del rilascio del certificato di esenzione per reddito E01, E02, E03, E04 e per esenzione per patologia". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. "Resta fermo l'obbligo degli assistiti di comunicare all'Azienda sanitaria di appartenenza eventuali variazioni intervenute" aggiunge D'Amato.

16:15 – Vaccini, chiude l'hub La Nuvola a Roma

"Con un concerto dedicato agli operatori sanitari ha chiuso ieri l'Hub vaccinale La Nuvola" di Roma "che nei mesi di pandemia ha contribuito alla lotta contro il virus con oltre mezzo milione di somministrazioni di vaccino, diventando un simbolo per tutti i cittadini". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.

16:11 – Nel Lazio 275 nuovi casi e 4 decessi

"Oggi nel Lazio su 11845 tamponi molecolari e 14354 tamponi antigenici per un totale di 26199 tamponi, si registrano 275 nuovi casi (+23), in calo rispetto a mercoledì 22 settembre (-16), 4 i decessi (+1), 389 i ricoverati (+1), 60 le terapie intensive (+3) e 588 i guariti". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. "Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1%. I casi a Roma città sono a quota 107" aggiunge D'Amato.

14:33 - Spallanzani: 51 ricoverati, finora 3188 dimessi

In questo momento sono ricoverati allo Spallanzani di Roma, in regime di ricovero ordinario, 51 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-Cov-2, di cui due in via di dimissione. 15 pazienti sono ricoverati in terapia intensiva. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali dall'Istituto nazionale malattie infettive sono finora 3.188. È quanto emerge dal bollettino di oggi.

13:43 - D'Amato: "Fondi Pnrr possono cambiare nostro sistema sanitario"

"I fondi del Pnrr sono tante risorse che possono cambiare il nostro sistema sanitario". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, durante l'inaugurazione della nuova Piattaforma multispecialistica e della radiologia del Nuovo Regina Margherita a Roma. "Con quei fondi - ha aggiunto - dobbiamo fare 15 strutture, quanti sono i Municipi di Roma, simili al Nuovo Regina Margherita. E ovviamente lo stesso ragionamento anche nel resto del Lazio". Sono due miliardi le risorse a disposizione dal Pnrr e l'assessore ha insediato in Regione una commissione, guidata dal direttore generale Massimo Annicchiarico. "L'esempio da seguire è quello che vediamo qui oggi, ci sono delle analogie con ciò che dovremo fare - ha continuato D'Amato- Le tecnologie del Nuovo Regina Margherita sono state acquistate con i fondi del Por-Fesr, dunque fondi europei. Noi dobbiamo riqualificare e potenziare le strutture a partire dalla strumentazione tecnologica e dai macchinari per la diagnostica. Dobbiamo farlo bene e velocemente".

11:31 - A Roma protesta degli studenti del liceo musicale Farnesina contro orari

Protesta di un gruppo di studenti del liceo musicale Farnesina questa mattina davanti alla sede dell'istituto in via dei Giuochi Istmici. La manifestazione "pacifica" di una parte degli alunni è motivata dalla disapprovazione degli orari imposti dal piano anti-covid. "Il liceo musicale da sempre si fonda sugli orari pomeridiani, ma quest'anno la scelta di farci entrare alle 9.40 sposta anche i rientri pomeridiani in avanti, non dando il tempo ai ragazzi che abitano fuori Roma di studiare adeguatamente. Noi vorremmo avere la possibilità di entrare tutti sempre alle 8", spiega E.C., uno degli studenti. L'istanza è stata portata avanti dai genitori degli alunni che in una lettera alla dirigente scolastica hanno spiegato: "Gli orari ad oggi definiti, ancorché provvisori, generano ulteriori difficoltà, minando ulteriormente la qualità dello studio. Il nostro liceo è una delle due uniche realtà musicali di Roma e per tale motivo raccoglie un bacino di utenza con provenienze da zone diverse di Roma e provincia". "Ben consapevoli del suo costante impegno nel garantire la migliore formazione dei nostri ragazzi oggi aggravato dalla necessità ed obbligo di assicurare la primaria tutela della salute dal rischio di contagio dal virus COVID-19, noi tutti, genitori degli studenti della sezione musicale N del Liceo Farnesina - si legge ancora -, chiediamo all'Istituto, ove impossibilitato a poter intervenire direttamente, di farsi tramite di una richiesta di deroga all'Ufficio scolastico regionale, come previsto dal documento del Ministero dell'Istruzione, Ufficio scolastico regionale per il Lazio, Direzione Generale, dello scorso 09/09/2021. Riteniamo che tale richiesta potrà trovare adeguata motivazione, come previsto dal documento del Ministero, per quanto sopra esposto esortando l'autorizzazione alla deroga per l'ingresso quotidiano delle nostre sezioni musicali alle ore 8, come realizzato nello scorso anno".

6:59 - Nel Lazio 252 nuovi casi su 23.891 tamponi

Ieri nel Lazio su 9.525 tamponi molecolari e 14.366 tamponi antigenici, per un totale di 23.891 tamponi, si sono registrati 252 nuovi casi positivi (+35). Tre i decessi (-1), 388 i ricoverati (-5), 57 le terapie intensive (-2) e 397 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1%. I casi a Roma città sono a quota 135.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24