Coronavirus, a Fiumicino 'grazie' a sirene spiegate ai medici Adr

Lazio

Al saluto hanno partecipato, davanti al Pronto soccorso di Aeroporti di Roma, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, SAR ADR, ADR Security, Vigili del Fuoco, Polizia Locale, Agenzia delle Dogane, Carabinieri 

Forze dell’ordine, enti aeroportuali e Adr hanno manifestato oggi a sirene spiegate la propria gratitudine ai medici, agli infermieri e allo staff del pronto soccorso aeroportuale, al lavoro per garantire la sicurezza di personale e passeggeri. Al saluto hanno partecipato, davanti al Pronto soccorso di Aeroporti di Roma, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, SAR ADR, ADR Security, Vigili del Fuoco, Polizia Locale, Agenzia delle Dogane, Carabinieri.
Lo scalo romano, peraltro, in questo periodo sta gestendo gli arrivi dei voli speciali carichi di materiale sanitario da smistare verso le varie destinazioni, sempre rispettando il metro di distanza interpersonale. Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus sono oltre 160 le tonnellate di materiale sanitario arrivate a Fiumicino.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.