Coronavirus, coppia cinese verso le dimissioni dallo Spallanzani

Lazio

"In giornata sono previste diverse dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici", come si legge nel bollettino

In queste ore si stanno valutando le dimissioni dallo Spallanzani, per la prossima settimana, della coppia di cinesi, primi casi accertati di Coronavirus in Italia e ormai guariti. Lo si apprende da fonti ospedaliere. Anche le condizioni dell'agente di polizia, ricoverati nello stesso istituto, sarebbero in miglioramento.

Pazienti ricoverati

Invece, sono 71 i pazienti ricoverati allo Spallanzani, ma quelli "covid positivi sono in totale 37". Questo è quanto emerge dal bollettino medico dello Spallanzani, nel quale si legge che "i pazienti in osservazione sono 26" e che "tutti i ricoverati sono in condizioni cliniche stabili a eccezione di otto che presentano una polmonite interstiziale bilaterale in terapia antivirale e che necessitano di supporto respiratorio. Il quadro clinico di alcuni di loro è stabile o in netto miglioramento". (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

Pazienti dimessi

Inoltre, "in giornata sono previste diverse dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici. I pazienti, a oggi, dimessi, che hanno superato la fase clinica e che sono negativi per la ricerca dell'acido nucleico del coronavirus sono 252".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24