Bonetti a Sky TG24: "Assegno unico a regime da gennaio 2022"

Politica

La ministra per le Pari Opportunità ha spiegato quali sono gli obiettivi del Family act, che entrerà nel vivo da luglio con l'assegno unico universale

"L'assegno unico e universale completo partirà a regime da gennaio 2022, ma il percorso comincerà dal primo luglio. Non vogliamo che accada che le famiglie italiane abbiano dei disagi. Siccome i dipendenti oggi stanno percependo le loro detrazioni in busta paga, siccome ci sono stati degli anticipi, questi primi sei mesi devono innestarsi su un percorso di detrazione fiscale che deve continuare. Le detrazioni fiscali saranno poi completamente assorbite nell'assegno unico da gennaio". Cosi la ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti a Sky TG24. E aggiunge: "L'impegno di 4,6 miliardi, altri 500mila euro sono stati già stanziati, per 228mila nuovi posti negli asili nido è confermato. Con questa cifra raddoppiamo i posti presenti, entro il 2026 la copertura sarà del 50%. Uno sforzo che mai era stato visto nel nostro Paese".

Recovery fund

approfondimento

Assegno unico figli, i possibili importi in base all'Isee

La ministra è poi tornata a parlare anche del piano del Recovery fund affermando che per l'Italia è "un passaggio fondamentale e storico e una grande responsabilità". Il presidente Draghi - ha aggiunto - ha mantenuto l'impegno di inviare un Piano a Bruxelles entro il 30 aprile per permettere al nostro Paese di ricevere il prima possibile le risorse per iniziare concretamente a mettere in atto tutti i progetti". 

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.